"Zeman? Uno str....!": Carlo Verdone scherza sulla Roma (video)

Carlo Verdone, stella della comicità italiana
Ecrit par

Dopo la conferenza stampa di presentazione della favola “Cenerentola”, di cui è regista, Carlo Verdone scherza con i giornalisti presenti sulla lotta scudetto fra Juventus e Roma. L’attore se la prende bonariamente con il tecnico Zeman.

Quando c’è un personaggio del calibro di Carlo Verdone di mezzo è impossibile che il discorso non viri su una delle passioni care all’attore di “Borotalco”: l’A.S. Roma, squadra del cuore di Verdone così come di altri noti attori romani come Claudio Amendola e Valerio Mastandrea. Oggi Carlo Verdone è stato protagonista della conferenza stampa di presentazione della versione cinematografica della “Cenerentola” di Gioacchino Rossini, di cui l’attore è il regista. Dopo le consuete domande di rito sul progetto, l’attore ha scherzato con i giornalisti presenti, i quali tra il serio e il faceto gli hanno chiesto qualche impressione sulla lotta scudetto tra Juventus e Roma. In particolare, all’attore di “Viaggi di Nozze” è stato chiesto se fosse rammaricato o meno per la sconfitta interna del Cagliari contro la capolista di Max Allegri. MALEDETTO IL GIORNO CHE T'HANNO SEGNATO. “Carlo, Zeman non c’ha fatto questo regalo di Natale, mannaggia” gli chiede il collega Thomas, e Verdone replica con un commento che sembra uscito da una scena di uno dei suoi film: “ehhh che ci vuoi fa… sto str*#*#!” con un tono bonario di disperazione puramente calcistica. Di seguito il video in questione:

Video virali - Carlo Verdone e Claudia Gerini al RFF9 carlo verdone cenerentola, carlo verdone dichiarazioni, carlo verdone as roma, carlo verdone nuovo film, carlo verdone polemica, verdone zeman, cagliari juventus 1-3

Sembra davvero di rivedere una delle mitiche scene dei film di Verdone, in cui l'attore/regista si lascia andare a commenti e imprecazioni. Stavolta però non è Carlo a subire un giudizio poco affettuoso, come accadeva invece in "Perdiamoci di Vista", quando l'attore interpretava il presentatore tv Gepy Fuxas che si vantava dell'affetto del pubblico. Avvicinato da due giovani in motorino, Fuxas li salutava, e quest'ultimi in risposta: "a testa de caz..!". Quello di Carlo Verdone è stato un simpatico siparietto che rispecchia gli stati d'animo dei tifosi romanisti, rammaricati per la sconfitta interna del Cagliari di Zeman contro la Juventus, avversaria dei giallorossi per lo scudetto. I tifosi dell'A.S. Roma speravano nell'aiuto dell'ex "maestro" Zdenek Zeman, nemico acerrimo della Vecchia Signora, che con i sardi sta andando piuttosto male, tanto che qualcuno nelle radio romane ipotizza scherzosamente una "panettonata nella schiena" del boemo (quando l'ho sentito in diretta per poco non mi strozzavo con l'acqua che stavo bevendo), visti i risultati deludenti del Cagliari. Il commento di Verdone è lo stesso che uscirebbe simpaticamente dal cuore di tutti i romani: "a Zeman, li mort.... tua! " (si scherza, è ovvio).

Crediti: Thomas Cardinali/ Emanuele Zambon, melty.it, web , Emanuele Zambon