Yotobi augura la morte a Dellimellow: Il botta e risposta sui social (VIDEO)

Dellimellow vs Yotobi
Ecrit par

Duro attacco di Yotobi che augura la morte al suo rivale Dellimellow, il quale risponde con un post su Facebook. Guarda il video shock.

Yotobi shock contro Dellimellow. La guerra tra i due, acerrimi nemici su Youtube, ha preso una piega abbastanza macabra, soprattutto da parte del primo che augura la morte al suo rivale. Tutto questo è successo qualche settimana fa, con l’audio che è stato diffuso in rete il 18 settembre scorso. Dalla bassa qualità dell’audio, sembrerebbe che queste frasi siano state registrate a sua insaputa, anche se il consesso in cui si trovava era pubblico. Yotobi infatto, alla domanda “Che ne pensi di Dellimellow?”, risponde in questo modo “Semplicemente, so che sembra brutto, però è vero, e non ci posso fare niente. E’ veramente brutto augurare la morteb alle persone, ma se c’è una persona che urta la vita di qualcun altro, e questa persona muore, nessuno ci rimane male, ma anzi migliora la vita di qualcun altro, allora deve mori’.

Una sentenza abbastanza forte quella di Yotobi che però è stata accolta con applausi e risate dalle persone presenti. Dopo lo Youtuber sembra abbassare (ma molto apparentemente) un po’ il tiro, dicendo “forse se ci parli normalmente è una persona d’oro." aggiungendo però "quello è il problema, che io non ci parlerò mai, quindi per me rimarrà sempre una persona di merda”. Poi il videomaker conclude rivelando che “l’immagine di gente morta che ti dà fastidio rassicura l’animo, tutti hanno pensato di uccidere qualcuno d’altronde. Pensarlo è bello, dirlo non cambia niente, ma per farlo devi pagare”.

A questo punto ci si chiede come avrà risposto Dellimellow a queste frasi così dure. C’è da dargli merito di non aver replicato con lo stesso tono, e anzi di essere riuscito a sdrammatizzare la vicenda pubblicando un post sulla sua pagina Facebook in cui esordisce domandando retoricamente “cosa ne penso di quell'accattone con il cervello di un bambinetto di 8 anni, mi state davvero chiedendo una mia dichiarazione su quello sfigato inetto che augura la morte ed odia le persone per futilità?”. Poi dà la risposta al suo interrogativo, scrivendo “Ma signori, vi prego, credo che già che per vivere chieda le elemosina ai poppanti sia una bella condanna, non ci vorrei mettere il mio carico... non ora che il cpm è così basso”.

Crediti: web