Valeria Golino, Vanessa Paradis, Kirsten Dunst: La foto a Cannes incendia Facebook

La foto con le giurate di Cannes solleva un polverone
Ecrit par

Selvaggia Lucarelli ha postato una foto da Cannes in cui le tre attrici - tutte appena uscite da separazioni difficili - posano sorridenti davanti ai fotografi. E tanto basta per sollevare un polverone…

Valeria Golino, Vanessa Paradis e Kirsten Dunst: eccole tutte e tre sorridenti, immortalate dall’obbiettivo di un fotografo mentre posano su un balcone di Cannes durante il Festival del cinema più importante del mondo. Selvaggia Lucarelli - già criticatissima oggi sui social per aver postato un video del figlio Leon - ha pescato questa bella immagine e l’ha postata su Facebook regalandoci una riflessione sulle tre giurate della kermesse cinematografica made in France. “Questa foto scattata a Cannes sembra una delle tante foto di attrici scattate a Cannes ma a me è parsa da subito qualcosa di più. Sono tre donne legate da un filo sottile, un filo più bello e simbolico di un film o del loro ruolo di giurate”, ha scritto la giornalista del Fatto Quotidiano, facendo riferimento alle loro vicende sentimentali. “Valeria Golino, dopo tanti anni con Scamarcio (14 anni meno di lei) è tornata single dopo suppongo molta sofferenza e molte chiacchiere sulle presunte infedeltà di lui. Vanessa Paradis è reduce dal divorzio da Johnny Depp che dopo 14 anni di matrimonio e due figli l'ha mollata per Amber Heard (14 anni meno di lei). Kirsten Dunst dopo aver sofferto di depressione è stata 4 anni con un attore. La storia è finita una manciata di giorni fa, a 32 anni è tornata single”.

“Le guardo sorridenti, insieme, complici - ha aggiunto Selvaggia Lucarelli - e penso a quanta rivalsa ci sia in quei sorrisi. A quanto il lavoro, l'emancipazione, l'indipendenza economica abbiano aiutato noi donne a rialzarci dopo un lutto sentimentale. A quanto sia utile e rigenerante coltivare una passione oltre a un matrimonio o un amore, perchè quella passione ci salverà quando uno stronzo qualunque cercherà di farci fuori. Siate Vanessa, Kirsten, Valeria anche se non fate film ma comunicati stampa o pasticcini. Prendetevi cura delle vostre passioni, che quelle non ci tradiranno mai”. Ma i buoni propositi non bastano su Facebook a tenere lontani gli haters e il post della Lucarelli non piaciuto a chi l’ha presa come un’invettiva contro gli uomini: “Da molti uomini con la coda di paglia lunga quanto la Salerno Reggio Calabria questo post è stato letto come un'invettiva contro gli uomini o un inno al femminismo spiccio. In realtà questo post parla d'altro. Parla della possibilità che ci siamo conquistate di essere altro al di fuori della coppia e quindi di sopravvivere alla fine (eventuale) della coppia. Non è un discorso uomini vs donne. È un discorso sull'opportunità di essere il centro delle nostre vite, non dei satelliti”. Oltre agli uomini, dovrà convincee anche molte donne che non sono d'accordo con lei. Voi che ne pensate? Venite a dire la vostra twittando al nostro account ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: web