Valentina Nappi: Facebook le blocca l'account per 30 ore, ecco perchè

Valentina Nappi
Ecrit par

Valentina Nappi ha ricevuto una segnalazione da Facebook che le ha bloccato l'account per 30 ore. L'annuncio lo dà la stessa pornostar campana su Twitter. Scopri di più su meltyBuzz

La censura di Facebook colpisce ancora: Valentina Nappi è stata bloccata dal social network di Zuckerberg per un post che, secondo gli admin del social, poteva urtare la sensibilità degli utenti. La pornostar campana ne ha dato notizia in un tweet che dice: "Mi hanno bloccato l'account fb per 30 ore per il post "La mia fica vale 0,00 EUR". Probabilmente a fb piacciono solo le fiche a pagamento". Al contrario di Facebook, Twitter non è sottoposto alla stessa censura morale, anzi: sulla bacheca della Nappi ci sono moltissimi tweet con foto dal contenuto altamente esplicito. La pupilla di Rocco Siffredi non è nuova alla censura da parte di Facebook, possiamo ricordare quando qualche mese fa le hanno censurato la foto con un fan in cui era vestita solo di una tutina di rete da cui trasparivano tutte le sue forme. In quel caso però bastò apporre dei "cuori" sulle zone "critiche e l'immagine venne ritenuta appropriata. Possiamo immaginare che una come Valentina Nappi riceva numerose segnalazioni da utenti scandalizzati, ma forse questa volta il sistema di controllo di Facebook è stato davvero troppo rigido. Spiegato così l'arcano sul fatto che Valentina Nappi non pubblica nulla da più di 48 ore.

Crediti: web