Valentina Nappi ed Andrea Diprè vincono il Nobel per la Letteratura 2014

Valentina Nappi Premio Nobel per la letteratura 2014
Ecrit par

Clamorosa decisione dell'Accademia Reale Svedese. Revocato il Premio Nobel per la Letteratura a Patrick Modiano e assegnato ex aequo a Valentina Nappi ed Andrea Diprè.

STOCCOLMA. Non c'è niente da fare, nell'era dell'immagine la notorietà è tutto. Anche l'Accademia Reale Svedese per le scienze deciso di piegarsi a questi dettami e ha stabilito, con una deliberazione molto controversa, di revocare il Nobel appena assegnato allo scrittore francese Patrick Modiano per insignire di questa prestigiosa onorificenza, ex aequo, Valentina Nappi e Andrea Diprè. Modiano avrebbe pagato il fatto di non essere molto conosciuto dal pubblico italiano. La circostanza è testimoniata dalle giuste lamentele degli utenti Twitter che lo avevano scambiato per l'industriale delle carte da gioco. Per accontentare il pubblico deluso da un vincitore così di nicchia, l'Accademia Reale Svedese ha ripiegato sui sopra citati personaggi. Con Andrea Diprè e Valentina Nappi si è deciso di andare sul sicuro; infatti i due personaggi non hanno mai riportato recensioni negative sui loro libri, non avendone mai scritti. Non è da sottovalutare poi l'importante pressione esercitata dalla lobby dei non lettori, che da anni lamentava il fatto che i Premi Nobel per la Letteratura non andassero mai a non scrittori. Molto interessanti le motivazioni dietro l'assegnazione del Premio: di Valentina Nappi si è voluto premiare il grande impegno in favore del femminismo, mentre di Andrea Diprè si è premiata l'opera di divulgazione in campo artistico. Alle prime polemiche suscitate da questa controversa decisione, il portavoce dell'Accademia Reale Svedese ha risposto: “Quanto la fate lunga, quando abbiamo dato il Nobel per la Pace a Kissinger ed Obama abbiamo fatto ben di peggio.”

Altri articoli su Il Corriere della ResaD'Alema ha la soluzione finale anti RenziMiracolo a Genova: Statua di Beppe Grillo diventa educataAndrea Diprè: "Mi uccido a causa di YouTube" (VIDEO)Valentina Nappi: Il porno per promuovere l’integrazione europea

La posizione spirituale della Chiesa in merito alla notizia Fabio Volo in "c'è una speranza per tutti" Giovanardi argomenta in modo inedito Dai, alla fine Barack Obama l'ha presa bene
Crediti: Me, Valentina Nappi Pinterest