Uomini e Donne: Barbara De Santi "Facebook a Davide non ha tolto nulla" (Intervista)

Intervista social a Barbara De Santi
Ecrit par

Abbiamo incontrato Barbara De Santi, eletta da Twitter Queen di Uomini e Donne Over. Facebook, Instagram, Twitter, Pintetest. Che social utilizza? E in che modo hanno influenzato la storia con Davide? Scoprilo su meltyBuzz!

meltyBuzz ha incontrato per voi la splendida Barbara De Santi, regina dei pomeriggi di Uomini e Donne. Fresca di rottura con Davide, Barbara è ancora alla ricerca dell’amore. Davanti a uno spritz Da Renato, pizzeria e osteria locale, abbiamo chiacchierato con la professoressa più amata di tutte e le abbiamo chiesto qual è il suo rapporto col mondo social. Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest. Quali usa? Quali vorrebbe usare di più? Per Barbara i social, se da un lato creano dipendenza, dall’altro potrebbero anche distruggere un rapporto (anche se a lei non è successo). Poi, per i più fortunati, Barbara non esclude che Facebook possa anche essere un tramite per trovare l’anima gemella. Scopri l’intervista social su meltyBuzz!

>>>Vedi anche l'intervista a melty: Barbara De Santi "Uomini e Donne come Beautiful"

meltybuzz: Cosa pensi dei social? Hanno migliorato la vita, l’hanno peggiorata? Barbara: Sono una droga! Poi si possono creare situazioni equivoche perché non senti il tono della voce, non vedi l’espressione… leggi e basta e parte dell’interpretazione viene persa.

Davide voleva che chiudessi il profilo Facebook. Come mai, secondo te? Guarda, io a lui non ho tolto nulla con i social. Nel weekend, quando stavamo insieme, chiudevo il tablet e non lo riaprivo più.

Secondo te, Facebook fa più bene o male a una coppia? Male, malissimo! Io conosco parecchie coppie che si sono separate a causa di Facebook.

Quali social usi? Facebook e sto cominciando con Instagram. Mi stanno insegnando i miei alunni a usarlo!

Twitter ti ha eletto anche icona gay, sei contenta? Come la vedi una Queen che incontra una drag-queen? Sono contenta da morire. Io ho tanti amici gay. Per caso, essendo da quelle parti in vacanza, nel 2014 ho partecipato anche al Gay Pride di Reggio Calabria. Io conosco parecchie drag-queen e mi adorano. Io adoro loro perché le trovo più femminili di me nelle movenze e negli atteggiamenti.

Compreresti qualcosa su Pinterest? Non conosco Pinterest ma sì, io compro spesso e volentieri online.

Secondo te, si può trovare l’anima gemella su Facebook? Secondo me sì, non escludo nulla.

Con i tuoi alunni parli dei social? Che consigli daresti a un ragazzino che comincia a iscriversi a Facebook, Instagram, ecc? In realtà sono loro che spiegano a me come usarli! Li usiamo anche insieme per scambiarci le foto, farci i selfie. Poi abbiamo fatto degli incontri con la polizia postale a scuola per spiegare ai ragazzi i rischi a cui possono andare incontro. E abbiamo visto un film insieme, Cyberbulling, in cui una ragazza tenta il suicidio per quanto era perseguitata.

Crediti: melty.it, Barbara De Santi