The Walking Dead 5, sedicesima puntata: Riassunto semiserio (GIFs)

Girotondo Zombie
Ecrit par

Zombie, ninja, gente con tatuaggi di dubbio gusto e omicidi al chiaro di luna. Cosa è successo nella 16esima puntata di The Walking Dead, Conquer? Ecco l’ultimo riassunto in GIFs di quella che è stata la stagione più soporifera della storia della serie!

Lunedì sera c’è stata l’ultima puntata della quinta stagione di The Walking Dead. So che quello che sto per dire andrà controcorrente, ma credo ve ne farete una ragione: secondo me “Conquer” vale la pena di essere visto solo per gli ultimi cinque minuti. Mi dispiace, ma ho visto tutta la puntata guardando continuamente l’orologio, sperando che finisse al più presto - salvo poi vedere che mancava mezz’ora alla fine e auto-flagellarmi con l’elastico per capelli. “Che te lo vedi a fare The Walking Dead? ”, mi chiederete voi. E avete perfettamente ragione, solo che fin da bambina alberga in me un potente spirito autolesionista che mi spinge a buttare intere serate guardando telefilm noiosi e a tagliarmi la frangia anche se mi sta di merda. Sperando che la prossima stagione sia migliore della precedente, iniziamo con questo benedetto ultimo riassunto di The Walking Dead. Pensate che dopo non ce ne saranno più? Vi sbagliate! Tenete d’occhio meltyBuzz perché il 13 aprile vi aspetta una sorpresa…

Nella prima scena troviamo il nostro vecchio amico Morgan, prima persona incontrata da Rick nella prima puntata della prima stagione che, rinsavito dalla pazzia, è diventato un ninja. Una prova delle sue nuove abilità ce la da subito quando, attaccato da due tizi armati, li stende col suo bastone, neanche fosse Naruto in persona.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Rick intanto si sveglia dal coma profondo in cui l’ha gettato il pugno di Big Michonne, con più cerotti in faccia di quanti ne potrà mai portare in tutta la sua vita. Con fare mafioso inizia a spiegare a Michonne, Carol, Glenn e Abraham come, durante il processo a suo carico che si terrà quella sera, avrebbero sequestrato Reg, Spencer e Deanna come se nulla fosse in caso le cose si mettessero male. “E allora sarà finita. Scusate, ma l’altra volta ho fatto una cazzata”. Ma no, Rick, che dici? Minacciare di morte delle persone indifese con una pistola rubata in mano è il modo migliore per farsi benvolere e apprezzare dalla comunità.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Faccia gonfia e capelli unti e bisunti (ti prego, torna ai fasti di un tempo) Daryl accompagna Aaron a cercare nuovi membri per Alexandria. Casualmente si imbattono proprio in Morgan - mentre questo si mette un’ottima crema anti zanzare in faccia - e iniziano a seguirlo. Arrivano in uno spiazzo con vari camion parcheggiati: su di essi, la stucchevole pubblicità di “Del Arno Fruits”, una roba che fa schifo solo a guardarla e che Aaron decide che vuole assolutamente. Apre la portiera, scatta una simpatica trappola e decine di zombie che se ne erano rimasti zitti e buoni nei camion, si riversano nella piazza. Che imbecille.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Aaron e Daryl si chiudono eroicamente in una macchina parcheggiata, con all’interno un bigliettino: “Attenzione, è una trappola. Uomini malvagi in arrivo”. Pure! È vero che la sfiga viaggia sempre accompagnata, ma così mi sembra eccessivo. Proprio quando Daryl decide di sacrificarsi per permettere a Aaron di fuggire arriva Morgan e, sulle note di un’epica musica da battaglia, salva i due con i suoi invincibili ninjutsu anti zombie.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Intanto Sasha è completamente impazzita e fa cose schifose. Qualcuno si degni di farci un favore, tappate quella buca e levateci questa scena orribile dagli occhi.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Quel cretino di Nicholas prova ad ammazzare Glenn che gli fa passare la voglia procurandogli un bel trauma cranico e una ricca pisciata nelle mutande.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Padre Gabriel va a fare una passeggiata dopo pranzo per favorire la digestione. Incontra un simpatico viandante intento a consumare il suo pasto per strada e, con grazia e gentilezza, lo invita a unirsi a lui. Appena questo si avvicina, che fa quel traditore d’un prete? Gli trancia la testa con una corda e poi gli dà pure una sassata! Non soddisfatto, spacca il cranio anche alla carcassa che il povero zombie stava finendo di consumare. Al di là delle banalità, più che sulla barbarie di questo comportamento, vorrei concentrarmi su un’altra cosa: il maglione di padre Gabriel che rimane immacolato nonostante abbia appena decapitato un walker. E non si tratta di un maglione qualsiasi, attenzione, ma di un maglione bianco. Ora, saprete bene che vestirsi di bianco significa sporcasi automaticamente dopo due minuti, no? L’ultima volta che ho messo una felpa bianca ci ho versato sopra mezzo bicchiere di vino – e devo ancora capire quale sia stata esattamente la dinamica. Lui no, si rotola anche nel fango ma il suo maglione rimane immacolato. Vabbè.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Comunque padre Gabriel torna e, da gran furbone, lascia il cancello di Alexandria aperto. Inizia il processo contro Rick che non si presenta perché impegnato ad ammazzare gli zombie portati dentro da quel sbadatello di Gabriel. In questa scena Rick mi ricorda un po' Ken Shiro e la sua mossa della scuola di Hokuto.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Democraticamente parlano in favore di Rick, Carol, Abraham e Michonne. Se poi ci aggiungiamo che Rick arriva alla riunione e ci butta in mezzo gli zombie che quei cretini hanno fatto entrare perché lasciano i cancelli senza vedette, capiamo subito come andrà a finire. Mentre Rick, ormai in pieno delirio d’onnipotenza, tiene un altro dei suoi discorsi, ecco quel pezzo di merda del marito di Jessie che, ubriaco come neanche un polacco alla sua festa di laurea, taglia la gola a Reg.

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Ci vogliono 3 secondi affinché Deanna perda il suo aplomb da borghesuccia media. “Fallo, Rick”, sibila dalla bocca stretta. Lui chiaramente si vuole trombare Jessie, quindi non se lo fa ripetere due volte e gli pianta una pallottola in testa. Proprio quando arriva il suo amico Morgan al campo. Carramba!

The Walking Dead S5E16: le recap en GIFs et en images

Seriamente, il discorso di Rick è l’unica cosa che vale la pena di vedere in quest’ora di puntata (e meno male che non hanno fatto 90 minuti come detto in un primo momento), quindi godetevi il video, carini.

Crediti: archivi web