Tardelli massacrato da Twitter per la telecronaca di Lazio-Napoli (VIDEO)

Tardelli criticato per la telecronaca di Lazio-Napoli
Ecrit par

Tardelli nel mirino dei tifosi del Napoli, accusato per la telecronaca di ieri sera definita troppo faziosa. Su twitter ondata di disprezzo.

Tardelli non può più vivere di rendita per il famoso gol nella finale di Coppa del Mondo del 1982, nella quale gli azzurri si laurearono campioni del mondo. Ad oggi è passibile di critica anche lui, come si è avuto modo di constatare ieri sera durante il match di semifinale di Coppa Italia, fra Lazio e Napoli. In particolare, al di là di una telecronaca in generale piuttosto faziosa, i tifosi del Napoli recriminano su due episodi: la mancata presa di posizione davanti ai cori discriminatori contro i napoletani (non proprio una novità nella curva della Lazio) e l'atteggiamento di sconforto al gol del pareggio firmato Manolo Gabbiadini. Addirittura, i telecronisti commentano il gol dicendo: "tutto da rifare! ". Tutto da rifare per la Lazio? Che magari sarebbe un avversario meno temibile per la Juve nell'eventuale finale? Oppure si tratta della Lo Tito tv?

Twitter si sbizzarrisce, e con esso tutto il resto del web. Commenti indignati intasano addirittura il sito della rai, sotto le immagini della partita. Un ironico Bruno fa valere la sua provenienza da Napoli "Che vergogna i cronisti erano Laziali ,Mamma Rai non per i Napoletani.Ho visto la partita in pizzeria mi veniva voglia di schiaffarcela in faccia una bella pizza ca pummarola n'coppa a quei due". Insomma, la Rai non si è fatta una buona pubblicità per convincere l'utenza a pagare il canone, come sottolinea qualche tifoso del Napoli deluso dalla Tv di Stato.

Crediti: youtube, Rai, Twitter, web