Stephen Amell: 947mila dollari raccolti su Facebook per la lotta contro il cancro

Stephen Amell è l'eroe di Facebook
Ecrit par

Stephen Amell, il protagonista della serie televisiva Arrow, ha raccolto 947 mila dollari per la campagna Fuck Cancer grazie anche all’aiuto di Facebook e dei suoi video registrati in palestra.

Stephen Amell, il protagonista della serie televisiva Arrow, in onda ogni mercoledì sul canale americano The Cw, ha raccolto 947 mila dollari per la campagna Fuck Cancer lanciata su Facebook, il popolare social network creato dal giovane Zuckerberg. Alcuni giorni fa infatti il nostro caro Stephen aveva postato sulla sua pagina Facebook un video con il quale ringraziava i fan per supporto ricevuto nella causa Fuck Cancer. Precedentemente aveva registrato un video, sempre in palestra, in cui l’attore indossava la maglietta Fuck Cancer tutta bella sudaticcia. La maglietta presto andrà tra le mani di un fortunato acquirente che ancora deve essere scelto tra le migliaia di persone che hanno acquistato le magliette sul sito internet represent.com/stephen. Ovviamente, anche la mamma di Stephen Amell si è fatta fotografare con la maglia creata dal figlio per supportare la lotta contro la malattia di cui anche lei ha sofferto.

Stephen Amell, grazie alla sua dimestichezza con Facebook e grazie al supporto dei fan, è riuscito a raccogliere 947,380 dollari in sole 48 ore attraverso la vendita delle magliette. Un ottimo risultato per Stephen Amell e la campagna Fuck Cancer che devolverà l’intero incasso alla ricerca contro il cancro. Complimenti dunque a Stephen Amell e a tutti i fan che hanno raggiunto questo incredibile risultato!

http://prettylittleliars.altervista.org/wp-content/uploads/2014/06/tumblr_my0tcurnFs1s7ub96o1_400.gif
Crediti: Google