Sofia Viscardi: Il libro della youtuber scatena la polemica su Facebook

Gli utenti criticano il libro (non ancora pubblicato) di Sofia Viscardi
Ecrit par

Sofia Viscardi ha pubblicato la foto del manoscritto del libro appena terminato e su Facebook sono arrivate le prime critiche degli utenti. Semplici moti di invidia o c’è qualcosa di più?

Non abbiamo fatto in tempo a scrivere che Sofia Viscardi è uno dei pochi youtuber a non avere haters, che siamo stati smentiti. Che peccato. La webstar milanese, infatti, ha pubblicato qualche ora fa la foto del manoscritto del suo primo libro, appena terminato. Come vi abbiamo spiegato non si tratta di un’autobiografia, come avvenuto nel caso di Alberico De GIglio - impegnato in questi mesi nel tour promozionale del suo You Dream - o di Sebastian Gazzarini, giusto per citarne alcuni. E’ stata la stessa Sofia a spiegare ai suoi fan che si tratta di un vero e proprio romanzo, al quale tra l’altro la youtuber milanese ha dedicato gran parte del suo tempo libero e che probabilmente è stato uno dei motivi che l’hanno spinta ad abbandonare YouTube. Nonostante l’impegno e la passione di Sofia, sono arrivati i primi commenti negativi. “I libri lasciateli a chi ha davvero qualcosa da dire e che abbia un minimo di competenze”, ha scritto seccata Micol, attirando i commenti di altri utenti che si sono sentiti in dover di difendere la propria beniamina.

Scorrendoli in modo superficiale, certi commenti un po’ acidi come quello appena citato sembrerebbero solo il frutto di un po’ di sana invidia, niente di più. Il che ci sta. Non è roba da tutti pubblicare un romanzo a 17 anni. Ma ad uno sguardo più attento, sembrerebbe che alcuni utenti considerino la “svolta” di Sofia come una semplice trovata commerciale. “Io non voglio giudicare. Sofi è una brava ragazza é bella e tutto quello che volete. Ma da punto in bianco tutti gli youtuber iniziano a scrivere libri bah chissà perché”, si chiede Gaia. In effetti, non ha tutti torti. Noi di meltyBuzz vi abbiamo già parlato dei casi, sempre più frequenti, di youtuber che decidono di lasciare i social per dedicarsi ad altri progetti off line. E che spesso e volentieri si tratta di progetti di scrittura. Che il mondo di Internet non sia abbastanza redditizio per chi lucra dietro questi giovani talenti? Che Internet serva solo a costruirsi la popolarità necessaria per poi spendersi in attività più tradizionali? E’ quello che si chiedono i fan di queste giovanissime webstar.

Fatto sta che Sofia Viscardi sembra essersi sentita toccata nel vivo. Non particolarmente avvezza alle polemiche, la novella scrittrice ha deciso di rispondere ai suoi fan direttamente con un post sul suo profilo Facebook. “Come sapete porto sempre e comunque rispetto a tutti, anche a chi va contro le mie idee, perché penso sia assolutamente più giusto così. Ci tenevo solo a farvi sapere che mi fate ridere mentre giudicate qualcosa che nemmeno conoscete come sbagliato uniformandolo alla massa - ha scritto Sofia -. Non voglio che mi diate una possibilità se non è nel vostro interesse e capisco che sia difficile credere che io ci abbia provato davvero, ma ci fate più bella figura a tacere invece che parlare male di cose che non conoscete”. Voi che ne pensate? Venite a dire la vostra twittando al nostro account ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: Facebook