Simone Paciello scrive ai fan: "Basta venire sotto casa"

Lo youtuber Simone Paciello
Ecrit par

Lo youtuber Simone Paciello ha scritto ai suoi fan, implorandoli di smettere di aspettarlo sotto casa, "per una questione di privacy". Leggi di più su meltyBuzz!

Non è facile gestire centinaia di giovani fan che farebbero di tutto per poter scattare una foto insieme al loro idolo. Così Simone Paciello (aka Awed), youtuber da 150 mila iscritti al canale e caro amico di Alberico De Giglio, ha deciso di rivolgersi direttamente a loro, pregandoli di smettere di aspettarlo sotto casa. "Ciao personcine con una crisi di identità! - ha scritto in un post pubblicato sul suo funclub - Scrivo questo breve post per mettere in chiaro una cosina inerente a delle ultime cose che sono successe. Riguarda il "VENIRE SOTTO CASA". Nei giorni scorsi e nelle precedenti settimane si sono venute a creare già situazioni di "disagio" analoghe. Quello che vi vorrei far capire è che bisogna saper distinguere la VITA DEI SOCIAL dalla VITA PRIVATA, perché mentre per voi può sembrare un gesto carino dall'altra parte può sembrare una sorta di "oppressione". Lo sapete benissimo che quando ci incontriamo per strada, nei negozi o da qualsiasi altra parte sono sempre disponibilissimo a scambiare quattro chiacchiere e magari una foto con voi perché sono il primo a cui fa piacere, ma dato che abito in una 'zona' dove ci vivono un altro centinaio di persone (a cui da veramente fastidio questa situazione perché giustamente vogliono stare tranquilli nelle loro case) la situazione è veramente difficile. Detto questo spero che non fraintendiate il mio messaggio e che in fin dei conti possiamo sempre fare la fine dei bicchieri o per strada o agli eventi . Vi amo come Gianni Morandi ama Anna. Post di Pietro". I fan hanno reagito immediatamente, scusandosi con Awed e concordando con lui sull'importanza della privacy.

Crediti: facebook, archivio