Selvaggia Lucarelli vs Valerio Scanu sul Pandoro: "Prenderlo a coltellate sarà dolce"

Valerio Scanu sul pandoro Melegatti
Ecrit par

Selvaggia Lucarelli, dopo i drammatici fatti di Parigi, torna su una questione più frivola. La faccia di Valerio Scanu impressa sul Pandoro. Ecco cosa dice la web influencer.

Sarà un Natale anomalo per i consumatori accaniti di Pandoro. E non per una variazione del contenuto calorico del famoso dolce veronese, ma perché sulla scatola è impresso il faccione di Valerio Scanu (qui l'ironia del web). Ed è pure una “limited edition”. Per fortuna, verrebbe da dire, mentre Selvaggia Lucarelli non esita a colpire (in questo caso è come sparare sulla Croce Rossa). “Quest'anno prendere a coltellate il pandoro per tentare di aprirlo sarà un po' più dolce” scrive la giornalista su Facebook suscitando un prevedibile consenso di massa. Un particolare grottesco dall’immagine sono le piccole stelle impresse sull’avanbraccio e sulla mano di Scanu (“l’orticaria di stelline” scrive qualcuno nei commenti). Che sia una strategia di marketing della nota casa dolciaria (sullo stile Pittarosso: il brutto che vende, vende e vende) o un ridicolo autogol, è ancora tutto da scoprire. In ogni caso, il giudizio nazionalpopolare è un no a Scanu sul pandoro. Mentre qualcuno si permette anche di dare un suggerimento o spunto per il futuro: “Fanno anche la versione di Gigi D'Alessio...? Sarebbe un meraviglioso Natale all'insegna della violenza liberatrice...”.

Crediti: Twitter