Selvaggia Lucarelli nel video per il diritto all'eutanasia

Selvaggia Lucarelli nel video contro l'eutanasia
Ecrit par

Nel video dell'Associazione Coscioni per il diritto all'eutanasia, anche Selvaggia Lucarelli chiede una risposta al parlamento per il diritto all'eutanasia. Guardalo su meltyBuzz.it.

Nel 2006 la battaglia di Piergiorgio Welby, malato di distrofia muscolare, finì: l'attivista morì dopo aver rifiutato le cure mediche e divenne un simbolo nella lotta per il diritto all'eutanasia. Da quel momento però Governo e Parlamento sono rimasti in silenzio di fronte al problema. La denuncia arriva dall'Associazione Coscioni, che in un video presentato in occasione della Giornata Mondiale sui Diritti Umani ha raccolto l'appello di 70 malati, medici, personaggi famosi e semplici cittadini sotto lo slogan "Eutanasia. Il Parlamento si faccia vivo". Tra i protagonisti del video, che riporta le parole di 70 persone in 200 secondi, anche Selvaggia Lucarelli, Luca Barbarossa, Marco Bellocchio, Marco Maccarini, Neri Marcorè, Rocco Papaleo, David Parenzo, Platinette, Roberto Saviano, Umberto Veronesi. Tutti chiedono che il Parlamento discuta al più presto la proposta di legge di iniziativa popolare presentata dall'Associazione e firmata da oltre 80mila persone. Oltre al video l'associazione ha lanciato una campagna invitando a creare un video esordendo con 'Onorevoli parlamentari' ed esprimendo un pensiero sul fine vita, condividendolo sui social con l'hashtag #LiberiFinoAllaFine.

Crediti: facebook, Archivio web