Selvaggia Lucarelli massacra un hater sul tema della violenza sulle donne

Selvaggia Lucarelli vs hater
Ecrit par

Selvaggia Lucarelli ha preso di mira un’altra hater, colpevole a suo avviso di “bipolarità” sul tema violenza sulle donne. Scopri di più su meltyBuzz.

Selvaggia Lucarelli torna a colpire. Dopo l’affaire del troll smascherato, la web influencer si scaglia contro una donna colpevole di chiamarla “cagna” e allo stesso tempo lottare contro la violenza sulle donne. @valecacciatore su Twitter risponde a uno sfottò di Selvaggia contro Marino (“Marino, tu a Londra ti senti più sicuro che a Roma non perché è più sicura, ma perché lì nessuno te vole menà”) con “@stanzaselvaggia pensa a chi vorrebbe menare te cagna”. Un commento pesante che non sfugge alla rabbia della giornalista, che si affretta a fare un check sui profili social di Valeria Cacciatore per farla cadere sotto i colpi della propria accetta mediatica, venerata da migliaia di like.

“Bipolarismo 2.0” è il commento della blogger che allega al proprio post lo screenshot delle offese della Cacciatore e un altro screenshot postato dalla ragazza a testimonianza di una propria donazione fatta nei confronti di un’associazione contro la violenza sulle donne. Stavolta, i commenti sono tutti dalla parte della Lucarelli: “Coerenza level Scilipoti De Gregorio. Un futuro, o certezza, di grandi cose in politica”, “tanto sicuramente domani verrà fuori che qualcuno le ha rubato l'account! Scommettiamo?, “Che ridicola! Brava Selvaggia!”. L’ormai strabordante popolarità di Selvaggia sui social non teme nessun hater. E ormai in molti rinunceranno a insultarla per paura di essere “rovistati” e sbugiardati su una piattaforma che ormai equivale alla mondovisione.

Crediti: rai.tv, Facebook, Selvaggia Lucarelli