Selvaggia Lucarelli: "Lorenzo Fragola è un giovincello spocchioso", ecco perché

Lorenzo Fragola e Selvaggia Lucarelli
Ecrit par

Nella nuova puntata del suo programma radiofonico Stanza Selvaggia ha ospitato la fotografa Marta Coratella che, intervistata dalla giornalista, ha accusato il cantante Lorenzo Fragola "Ha violato i diritti d'autore". Scopri di più.

Nuova puntata di Stanza Selvaggia e immancabilmente spunta una nuova polemica. Questa volta a finire nell'occhio del ciclone è l'ex vincitore diX-Factor Lorenzo Fragola, il quale è stato accusato da una fotografa di non aver rispettato i diritti d'autore. Ma procediamo con ordine, riprendendo il post in cui la stessa Selvaggia Lucarelli sulla sua pagina Facebookspiega la vicenda dall'inizio. La giornalista scrive "Marta Coratella, una fotografa che collabora anche con Rockol, è andata al suo concerto romano con regolare accredito e ha fatto delle foto al cantante. Le foto sono uscite su Rockoll e sui social di Marta con i normali credits, ma Fragola prende le immagini, taglia il nome della fotografa e se le mette sui suoi profili social". Questa è la prima mossa al limite della correttezza da parte del cantante siciliano, ma, come spiega Selvaggia continuando nel commento "Fin qui, capita. Di solito i fotografi poi ti chiamano, ti chiedono di riconoscere l'autore e con qualche scusa si risolve tutto". Invece la vicenda non si chiude qui.

#1995IlTour #Roma

Une photo publiée par Lorenzo Fragola ???? (@lorenzostrawberry) le

Infatti Selvaggia Lucarelli decide di indagare più a fondo, chiamando in diretta dal suo programma radio proprio Marta Coratella (qui il link per l'album fotografico) per comprendere come la faccenda si sia evoluta. La fotografa a questo punto risponde "Ho contattato Fragola per fargli presente che le foto erano mie e che sarebbe stato giusto riconoscermelo". Lorenzo Fragola, a quanto pare, non ha reagito benissimo a queste rivendicazioni e "a quel punto lui mi ha mandato messaggi assurdi, dicendo che nella foto c'era lui e che quindi non potevo accampare diritti. Ha aggiunto che ho rubato le foto, che non potevo neppure fargliele , solo che io ero regolarmente accreditata dal suo ufficio stampa. Addirittura mi ha detto che volevo lucrare su di lui", mettendola addirittura sullo stesso piano con chi "scarica illegalmente i suoi dischi". Marta Coratella conclude il suo intervento dichiarando: "Con Rockol abbiamo deciso di raccontare tutto e valuteremo se poi procedere regolarmente". Insomma un comportamento dubbio quello dell'artista che, speriamo, abbia la capacità di risolvere questa faccenda nel migliore dei modi.

Selvaggia Lucarelli: "Lorenzo Fragola è un giovincello spocchioso", ecco perché
Crediti: Twitter, web