Selvaggia Lucarelli: David Bowie e Leonardo Di Caprio, la sua battuta scatena polemiche

Selvaggia Lucarelli, David Bowie e Leonardo Di Caprio
Ecrit par

Selvaggia Lucarelli non riesce a resistere alla tentazione di fare una battuta su Leonardo Di Caprio vincitore e David Bowie morto. Ecco il suo post.

Cavalcare l’onda Di Caprio-senza premi è una tentazione irrefrenabile per una buontempona come Selvaggia Lucarelli, che, sulla scia della morte di David Bowie (qui l'omaggio di Twitter), rompe il sacro clima di lutto per fare una battuta – concedicelo Selva’ – abbastanza inutile. “Comunque una volta che Di Caprio stava in home su tutti i siti perchè ha vinto almeno un Golden Globe, è morto David Bowie” scrive la quarantenne influencer su Facebook. Un humor non particolarmente ricercato che, a qualcuno sui social, non piace. “Per cavalcare una battuta nemmeno brillante, puoi anche non passare attraverso un bieco cinismo. Oggi se n'è andato un mostro sacro della musica. Se perdiamo il Rispetto anche verso questo, ci rimane ben poco” è uno dei primi commenti. “Eh lo so, tu oggi salti i pasti per la morte di Bowie” risponde la giornalista, ma il massacro ormai è avviato: “e tu invece festeggerai per Di Caprio ... la vita è bella perché varia ....” scrive qualcun altro. “No Selvaggia, non salteremo i pasti ma neanche faremo quelle che tu vuoi far passare per "battute"...questa te la potevi veramente risparmiare ...a volte faresti bene a non scrivere nulla ...faresti più bella figura ...” fa eco un altro commento. Siamo buoni e diciamo che questa non l’è uscita benissimo? Dai, la prossima andrà meglio.

>>>Guarda le più belle immagini fanart su David Bowie

Crediti: Archivio web, Fare music, Wikipedia