Selvaggia Lucarelli critica Beppe Grillo su Facebook

La giornalista Selvaggia Lucarelli
Ecrit par

Selvaggia Lucarelli critica aspramente Beppe Grillo per le sue frasi ieri a Genova. Scopri di più su meltyBuzz.it

Vi ricordate il detto “chi di spada ferisce, di spada perisce”? Selvaggia Lucarelli in un suo post ha utilizzato questa metafora per riferirsi a Beppe Grillo ed alle sue affermazioni ieri a Genova che hanno suscitato parecchie perplessità. Dopo il botta e risposta con Nichi Vendola sul web, Grillo dovrà vedersela con una delle penne più taglienti del giornalismo italiano: Selvaggia Lucarelli, che come sappiamo non è quel che si possa definire uno zuccherino quando si tratta di argomenti di attualità. La conduttrice di M2O ha accusato il leader del M5S di populismo, ma di un populismo che gli si sta ritorcendo contro, proprio come un pitbull che educhi a bastonate ad attaccare e che poi improvvisamente si rivolta contro il padrone. Parole non facili da digerire quelle della Lucarelli, soprattutto per un popolo di orgogliosi come quello del M5S. Il post infatti dice :” Grillo contestato a Genova mi ha ricordato quelli che tirano su i pitbull a mazzate e al grido di "attacca! " finchè un bel giorno il pitbull non gli si rivolta contro e se lo sbrana. Educhi il popolo al populismo e poi finisce che ti seppelliscono col populismo del "Prendi la pala e vieni a spalare". Alla fine il virus Grillo rischia di venire estirpato con l'omeopatia. Riflettici, Beppe. “

Altri articoli su Selvaggia LucarelliSelvaggia Lucarelli: La lettera di un militare gay contro le sentinelle in piedi su FacebookTweet Awards 2014: Selvaggia Lucarelli e Chef Rubio fra i vincitoriAlluvione a Genova: poliziotto minaccia gli "angeli del fango" (VIDEO)Alluvione a Genova: Scontro tra Beppe Grillo e Vendola sul web

Il post di Selvaggia Lucarelli
Crediti: Archivio web