Selvaggia Lucarelli: Il commento sulla chiusura de "La croce" di Adinolfi

Mario Adinolfi, direttore de La Croce
Ecrit par

Adinolfi annuncia la chiusura del cartaceo "La croce" probabilmente a causa di problemi economici: Selvaggia Lucarelli ne approfitta per scrivere un tweet al vetriolo sulla questione. Scopri di più su meltyBuzz

"Da domani La Croce uscirà solo nella versione digitale. Abbiamo deciso di investire sul web, premiando l'amicizia...". Queste le parole con cui Mario Adinolfi ha annunciato la chiusura del quotidiano "La Croce" da lui diretto. La chiusura del quotidiano di matrice ultracattolica è simbolo di come un certo modo di intendere la religione non sia al passo con i tempi. A questo punto interviene Selvaggia Lucarelli. La penna più affilata del web insieme a molti altri commentatori su Twitter , come Valentina Nappi, aveva già in passato criticato Adinolfi per le esternazioni da maschilismo medievale sulla sottomissione della moglie rispetto al marito. Ora la giornalista de Il Fatto Quotidiano commenta la chiusura del quotidiano cattolico con un tweet davvero sarcastico "@stanzaselvaggia Con me Adinolfi ha raggiunto il suo scopo. La chiusura de La croce mi ha avvicinato alla fede: Dio c'è. #lacroce".

Crediti: http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it/