Selvaggia Lucarelli: Barbara D'Urso non è furba per 4 motivi

Barbara d'Urso e Renzi
Ecrit par

Selvaggia Lucarelli spiega a Matteo Renzi in 4 punti perché non gli è convenuto andare da Barbara D’Urso. Scopri di più su meltyBuzz.it

La Lucarelli oggi è in vena di consigli, che mascherano un attacco a Barbara D’Urso. L’interlocutore principale è di nuovo Matteo Renzi, ma a questo giro la nostra consueta penna affilata cerca di impartire al premier una lezione d’immagine o forse dei consigli da amica. In quattro punti racconta a Renzi perché non gli sarebbe convenuto andare da uno dei personaggi che Selvaggia Lucarelli trova più deprecabile: Barbara D’Urso. Il punto sostanziale è che di fatto per la Lucarelli, Barbara D’Urso è l’emblema del trash infatti scrive : “ il pop e il trash sono due cose diverse. C'è una linea neanche tanto netta che li divide. Le iene sono pop. Striscia la notizia è pop. Amici è pop. Ballando con le stelle è nazionalpopolare. Uomini e donne è trash. Domenica 5 è trash. Non puoi sederti sulla sedia su cui 10 minuti prima posava le chiappe il tronista cornuto o la cugina di Dalla che starnazza per l'eredità. Sei il premier. I contesti sono importanti.”. Continuando a far leva su questa sostanziale differenza, Selvaggia pone l’attenzione sul fatto che Renzi si sarebbe dovuto far dare “del lei” dalla conduttrice di Domenica 5 proprio per sottolineare la differenza con protagonisti di bassa levatura che frequentano il contenitore domenicale della D’Urso. In conclusione Selvaggia Lucarelli da un’avvertimento a Renzi ruguardo il selfie : ci sono foto che poi rispuntano in campagna elettorale e che magari porebbero erodere una fetta di elettori perché il "Premier bacia tutti".

Altri articoli su Selvaggia LucarelliSelvaggia Lucarelli critica Beppe Grillo su FacebookSelvaggia Lucarelli vs Renzi: Per essere ascoltati i cittadini scrivono a me

Il post di Selvaggia Lucarelli
Crediti: Twitter