Selvaggia Lucarelli: Attacco a Fazio per l'intervista a Berlusconi

La giornalista Selvaggia Lucarelli
Ecrit par

Selvaggia Lucarelli attacca Fabio Fazio, dopo l'intervista di ieri a Berlusconi durante Che Tempo Che Fa, scrivendo: "Fazio dovrebbe entrare nel cast di 50 sfumature per come gli piace essere maltrattato".

Selvaggia Lucarelli è intervenuta sull'attesa intervista di Fabio Fazio a Silvio Berlusconi, durante la trasmissione Che Tempo Che Fa, attaccando duramente il conduttore del talk-show sulle colonne de Il Fatto Quotidiano, secondo la giornalista troppo accomodante. Il primo commento sul match andato in onda ieri sera è: “Il primo favore a Berlusconi Fabio Fazio lo fa invitando prima di lui Piero Angela, che con i suoi 87 anni suonati dovrebbe far sembrare B. un pischello. Ed in effetti, Silvio esordisce dando del vecchio a Fazio”. Insomma secondo la Lucarelli già l'esordio non lasciava presagire niente di buono, con un Berlusconi che “Lo squadra con aria strafottente e gli dice “Tagliati la barba che hai un’età” come disse “Tagliati i capelli che sembri un cretino” a El Shaarawy, con la differenza che il secondo rispose col cavolo, mentre Fazio per poco non si fa portare un coltello in diretta e si rasa a secco come Rambo”.

Selvaggia Lucarelli: Attacco a Fazio per l'intervista a Berlusconi

Sempre secondo Selvaggia Lucarelli, l'elenco dei favori di Fazio non finisce qui. Infatti la giornalista apostrofa il conduttore con sarcasmo: “Poi, siccome ci tiene a riprendere in mano le redini, parte con le domande ficcanti. “Chi sarà il leader di Forza Italia? ”, “Non è che con Alfano ha sbagliato lei? ”, quindi lo incalza: “Che differenza c’è tra la Casa delle Libertà e Forza Italia? ” e mentre uno aspetta un moto d’onestà, Silvio ricorre all’ennesima supercazzola”. La Lucarelli sferra il suo affondo definitivo, scrivendo “Berlusconi a quel punto capisce che la D’Urso era un nemico più temibile e si prende definitivamente la scena”, continuando poi nell'articolo con altre frecciatine, tra cui: “Fabio Fazio dovrebbe entrare ad honorem nel cast del sequel di 50 sfumature di grigio ed essere fustigato a sangue dal gatto a nove code di Mr Grey, perché è evidente che essere maltrattato gli piace e pure tanto”. Ha ragione la nostra Selvaggia a prendersela con Fazio in questo modo, o è normale soccombere (come già Travaglio e Santoro), contro il sempiterno Silvio Berlusconi?

Crediti: web , archivio web