Scherzi a Parte: Paolo Brosio, Twitter e Facebook indignati per lo scherzo

Scherzi a Parte | Paolo Brosio | Twitter Facebook Indignati
Ecrit par

Gli utenti di Twitter si sono indignati per lo scherzo fatto a Paolo Brosio. Scherzi a Parte gli ha fatto credere di essere in conversazione telefonica con Papa Francesco. Leggi i tweet su meltyBuzz.it!

Gli utenti di Facebook e Twitter non hanno reagito molto bene allo scherzo fatto a Paolo Brosio dalla redazione del programma Scherzi a Parte. La produzione de Le Iene ha fatto credere al giornalista e conduttore tv di essere in collegamento telefonico con Papa Francesco: una vera e propria icona per il religiosissimo uomo, ormai devotissimo alla Madonna di Medjugorje. Lo scherzo ha preso una piega inaspettata: l'uomo si è emozionato talmente tanto che Frank Matano (che reggeva il gioco) si è letteralmente vergognato di svelare che la voce con cui ha parlato era quella di un imitatore. Sui social, fioccano ondate di commenti negativi.

Scherzi a Parte: Paolo Brosio, Twitter e Facebook indignati per lo scherzo

Dalla pagina Facebook de Le Iene, leggiamone alcuni: "Vergognatevi! "; "È stato uno scherzo di pessimo gusto"; "Questo scherzo non mi è piaciuto affatto sulla fede non si scherza è un offesa a tutti i cristiani.... ma per fortuna chi ha veramente fede sa risorgere dal buio e trarne sempre un lieto fine.... str*nzi! "; "Pessimo scherzo! Mi ha fatto tanta tenerezza Brosio qando ha pianto, un po' mi ha anche emozionata ! Davvero brutto scherzo"; "Un po troppo pesante, ma se è andato in onda è perché il diretto interessato ha dato il consenso! ". Insomma, come dice un noto detto: scherza coi fanti, ma lascia stare i santi. Qui di seguito, alcuni tweet.

Crediti: Archivio web, VideoMediaset