Sanremo 2016: Twitter massacra i Pooh, ma all'Ariston è ovazione

La reunion dei Pooh
Ecrit par

Sanremo 2016 accoglie i Pooh in un'attesissima re-union, ma è subito sfida generazionale: su Twitter è un massacro, ma l'Ariston si accende...

Sanremo 2016, fra le altre cose, è anche un tentativo di unire i gusti dei più giovani con l'orientamento del pubblico più "anziano". Su questo secondo piatto della bilancia pesa certamente la re-union dei Pooh (con anche Stefano D'Orazio e Riccardo Fogli, che torna dopo 43 anni), attesissima dai fedeli del Festival sin dai tempi di Storie (di Riccardo Fogli) e Uomini Soli (pezzo vincente a Sanremo 1990). I giovani gradiscono meno, considerato il severo responso di Twitter. L'utenza web non ha perdonato nessuno, tantomeno le stecche di Roby Facchinetti. L'Ariston, invece, si accende con una standing ovation unanime, che consacra (come se ce ne fosse bisogno) la re-union dei Pooh fra la commozione di Massimo Giletti (in prima fila) e i cori dietro le canzoni.

Crediti: web , Twitter