Sanremo 2015: Luxuria smaschera Carlo Conti sull'affaire Conchita Wurst!

Conchita Wurst | Vladimir Luxuria | Carlo Conti | Sanremo 2015
Ecrit par

Vladimir Luxuria smaschera Carlo Conti: Conchita Wurst fu chiamata "Tom" dal padrone di casa ma l'artista musicale non era d'accordo! Leggi lo scambio di tweet su meltyBuzz.it!

Vladimir Luxuria ha preso a cuore le polemiche lanciate dai siti web LGBTQ riguardanti la partecipazione di Conchita Wurst a Sanremo 2015. Dopo la performance, il conduttore ha salutato la vincitrice di Eurovision 2015 parlandole al maschile: "Ciao Tom! " l'ha salutata ad inizio intervista. La cosa non è andata giù a molti visto che, quando ci si rivolge ad una drag queen, ci si dovrebbe rivolgere al femminile.

La Luxuria ha approfittato della sua ospitata a Tv Talk (trasmissione di Rai3) per interrogare Carlo Conti proprio su questo inconveniente. Lui ha risposto, in maniera un po' impacciata, che la stessa Conchita in realtà era d'accordo a farsi appellare Tom.

Nel pomeriggio, la Luxuria ha poi contattato via Twitter la diretta interessata per chiederle conferma della parole del conduttore ma... la cantante ha smentito tutto! "Non eravamo d'accordo. E ne son rimasta sorpresa..." ha scritto nel suo tweet. Carlo Conti, che bugiardone! Qui di seguito, lo scambio di tweet fra Conchita Wurst e Vladimir Luxuria.

Crediti: YouTube, Rai.tv