Sanremo 2014: Petizione per fermare il "blasfemo" Rufus Wainwright

Sanremo 2014 - Teatro Ariston
Ecrit par

I Papaboys aprono una petizione contro la partecipazione al festival di Sanremo 2014 di Rufus Wainwright, responsabile di blasfemia perché autore del brano "Messia gay". Leggi di più su meltybuzz.it.

La associazione di giovani cattolici italiani, tali "Papaboys", hanno deciso di manifestare contro la partecipazione del cantante Rufus Wainwright al prossimo Festival di Sanremo 2014. Il motivo di questa protesta? Sembra che il noto cantautore canadese abbia scritto un brano dal titolo "Messia Gay" e che, il suo testo, conterrebbe delle blasfemie. I Papaboys protesteranno domani (lunedì 17 febbraio) davanti alla sede romana della Rai ma, nell'attesa, hanno aperto una petizione online per fermare l'esibizione dell'artista sul palco dell'Ariston. La raccolta firme sul sito citizengo.org ha raggiunto l'improbabile cifra di oltre 15 mila sostenitori!

Sanremo 2014: Petizione per fermare il "blasfemo" Rufus Wainwright

Nelle motivazioni pubblicate sulla petizione, leggiamo: "Già dall'anno scorso, la conduzione di Fazio & Littizzetto ha imposto una "propaganda interna" al festival della musica italiana. Questa propaganda si fa in politica! Peggio ancora, quest'anno è stato annunciato come ospite Rufus Wainwright, il cantautore che “aspetta il messia gay", e che presenterà la sua canzone blasfema. Chiediamo che Rufus Wainwright non sia presente al festival di Sanremo e che non sia fatta nessun tipo di propaganda, qualunque essa sia. Né con ospiti né direttamente dai conduttori. Nel rispetto di tutti i cittadini italiani che pagano il canone il festival di Sanremo deve restare il festival della musica italiana, e non una ghiotta occasione per fare propaganda per giunta blasfema! "

Altri articoli su Sanremo 2014Sanremo 2014: Gualazzi, Sarcina e Rubino rispondono alla chiamata di FazioAnna Oxa fuori da Sanremo, l'esclusione e la reazione sui socialNoemi: Made In London il nuovo album, la cover su TwitterArisa, Se Vedo Te: cover e tracklist del nuovo album su Facebook

Sanremo 2014: Petizione per fermare il "blasfemo" Rufus Wainwright - photo
Sanremo 2014: Petizione per fermare il "blasfemo" Rufus Wainwright - photo
Crediti: Mtv Italia, rai.tv, Archivio web, Facebook Festival di Sanremo