Rosy Maggiulli scomparsa: 5 ipotesi su dove potrebbe essere

Dov'è finita Rosy Maggiulli?
Ecrit par

Rosy Maggiulli è scomparsa e i suoi genitori hanno presentato la denuncia ai Carabinieri. Visto che la notizia sta facendo il giro del web, noi di meltyBuzz ci siamo chiesti dove potrebbe essere in questo momento.

L'importante è che se ne parli, giusto? Bene. Dopo aver monopolizzato i media e le bacheche dei social a causa del suo video senza veli a XLove e poi al servizio delle Iene (che ha dimostrato che quel filmato era una montatura), Rosy Maggiulli non sapeva più come fare per far parlare di sé: carta Berlusconi, giocata; carta del nudo, giocata, più volte; carta del film porno, giocata. L'unico modo per farci scrivere su di lei era la sua morte o la sua "quasi morte", cioé sparire dalla circolazione. E infatti è esattamente quello che è accaduto. A quanto pare, la prorompente bionda pugliese è svanita nel nulla. I genitori avrebbero addirittura presentato la denuncia ai Carabinieri, quindi la cosa sembra piuttosto seria. Visto che per il momento non abbiamo notizie ufficiali, noi di meltyBuzz ci siamo divertiti a fare qualche ipotesi su dove potrebbe essere finita. Ipotesi n.1: Rosy Maggiulli è sparita dai riflettori perché sta organizzando un blitz per fare fuori Sara Tommasi. Nonostante il video con Diprè, infatti, la Maggiulli si è fatta soffiare da sotto il naso la gallina dalle uova d'oro. Grazie ad Andrea Diprè, Sara Tommasi - purtroppo per lei, visto che sembra essere ripiombata in una spirale di autodistruzione - è tornata agli onori delle cronache: l'annuncio del matrimonio tra i due, infatti, sta facendo il giro del web ed è molto probabile che la Maggiulli non riesca a tollerarlo.

Ipotesi n.2: Qualcuno ha pagato Rosy Maggiulli per farla sparire dalla circolazione. Ricordate il suo canale YouTube di esperimenti sociali "Che cosa faresti per soldi"? E il selfie con Alessia Marcuzzi all'Isola dei Famosi? Se è successo finora, perché qualcuno non potrebbe aver pagato l'ex olgettina per simulare una scomparsa?

Ipotesi n.3: Rosy Maggiulli sta scrivendo un libro su come praticare l'autoerotismo con i cetrioli. Dopo il manuale sull'orgasmo femminile e lo squirting perfetto, scritto a quattro mani con Tiziano Terracciano, Rosy ha deciso di rimettersi all'opera e per farlo ha scelto una località amena, sconosciuta ai più, per evidenti motivi di concentrazione e per non cedere alle tentazioni del mondo dello spettacolo.

Ipotesi n.4: Rosy Maggiulli non ha potuto sopportare l'addio al porno di Rocco Siffredi e ha deciso di prendere i voti in un convento di clausura - visto quello che è successo a Napoli tra le Clarisse e il Papa, si troverebbe a suo agio. La sua strategia mediatica, infatti, aveva un unico fine: quella di farsi notare dal pornodivo abruzzese - proprio come è successo a Valentina Nappi - per poter ottenere un ruolo di prestigio in uno dei suoi film.

Ipotesi n.5: Rosy Maggiulli era tra i 142 passeggeri dell'Airbus A320 della Germanwings che si è schiantato ieri nei pressi di Barcellonette, in Francia. Fonti non ufficiali rivelano che Rosy sarebbe stata pagata per sposare in segreto Andrea Diprè a Dusseldorf al fine di farsi finanziare l'ultimo film hard di Rocco Siffredi e descrivere l'esperienza in un libro destinato ai lettori vegani.

E secondo voi? Dov'è finita Rosy Maggiulli? Inviate i vostri tweet al nostro indirizzo Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

Federico Iarlori - @fredjarl

Crediti: Mediaset, Facebook, web