Riccardo Dose minacciato di denuncia per un video-parodia

Riccardo Dose rischia la denuncia
Ecrit par

Riccardo Dose finisce nei guai per un video-commento. La mamma della ragazza di undici anni protagonista di una sua parodia minaccia la denuncia, lo youtuber fa un passo indietro.

Riccardo Dose ha trascorso un brutto quarto d'ora per la parodia di un video di una ragazza di undici anni. Ricordate il video che lo youtuber, intitolandolo "Ho undici anni cazzo..." aveva dedicato all'adolescente in vena di show in streaming insieme alla sua amichetta? Già tutto il popolo del web non aveva accolto bene il video, prendendo in giro la ragazza proprio per la sua età ancora inadeguata per l'attività social. Poi, il video-commento-parodia di Dose, specialista del settore (e ultimamente anche a ruoli invertiti: Kevin Believe lo ha commentato a sua volta in un altro video). Il povero youtuber di Pordenone, che si era solo unito ad un coro già numeroso, si è ritrovato a dover dar conto della sua attività alla madre della ragazza oggetto del suo scherno. Dopo il richiamo, Riccardo Dose ha sportivamente rimosso il video dalla circolazione, nel rispetto della volontà della famiglia della ragazza.

"Ho preso questa scelta perché sono rispettoso nei confronti del contesto che si è creato e delle persone coinvolte", ha spiegato, riflettendo anche su come un genitore dovrebbe aver chiaro cosa il figlio o la figlia di 11 anni combina su internet.

Crediti: facebook riccardo dose