Primarie PD 2013: Gianni Cuperlo non vota neanche se stesso

Gianni Cuperlo: Non mi voterò, a un Giorno Da Pecora
Ecrit par

Gianni Cuperlo a Un Giorno Da Pecora ammette di non voler votare neppure per se stesso, alle ormai imminenti Primarie del Pd. Scopri di più su meltybuzz.it.

Nella puntata quotidiana di Un Giorno Da Pecora, dopo lo show di Belen e le dichiarazioni d'amore per Matteo Renzi, è toccato a Gianni Cuperlo fare la parte dell'uomo sincero. Il candidato alla segreteria del Pd, largamente sorpassato da Renzi e Civati nei sondaggi, ha candidamente ammesso - a Un Giorno Da Pecora e poi su Twitter - di non ritenersi degno di un voto. Nemmeno il suo. "Vabbé, non mi voto. Però se perdo per un voto torno a Un Giorno Da Pecora con uno spirito diverso", la frase di Cuperlo ripresa dal suo profilo Twitter ufficiale. Un'ammissione di onestà, che stride con le roboanti dichiarazioni degli altri candidati. E che non può che suscitare la simpatia nei suoi elettori. Su meltybuzz.it, scoprite invece cosa ha detto Belen Rodriguez di Matteo Renzi!

Crediti: web