Pokémon: Attentato al Campionato Mondiale, le reazioni su Twitter

Ash, Charizard e Pikachu
Ecrit par

Dopo la notizia del sventato attacco terroristico al Campionato Mondiale di Pokémon di Boston, i fan del brand hanno assaltato Twitter con tantissimi commenti di ogni genere. Leggili su meltyBuzz.

Dopo la notizia di uno sventato attentato al Campionato Mondiale di Pokémon a Boston, dove due giocatori di 18 e 27 anni si sono presentati armati fino ai denti, sul web sono esplosi centinaia di commenti e battute sull'avvenimento, fino a portare in Trend Topic l’hashtag #Pokémon. Nell’auto dei due criminali sono stati trovati un fucile a pompa, uno da assalto, centinaia di munizioni e un coltello da caccia, ma gli addetti alla sicurezza erano già stati allertati. I ragazzi, infatti, avevano precedentemente annunciato su Internet di voler “uccidere i partecipanti” al torneo. Nonostante la serietà della notizia, alcuni utenti di Twitter si sono lasciati andare a battute goliardiche relative al contesto curioso in cui i due Pokéfan – che ora dovranno essere giudicati – progettavano l’attentato: “Sono l’unico a pensare che non serviva la Polizia ma bastava l’attacco Fuocobomba di Charizard per sventare l’attacco al torneo di Pokémon?” scrive qualcuno. “Polizia americana sventa attentato al torneo mondiale di carte Pokémon. Non può fare sempre tutto Pikachu!” meltyBuzz ha selezionato alcuni delle reazioni dei fan più particolari!

Crediti: Archivi web