Pinuccio: Coop licenzia, Pinuccio chiama

Alessio Giannone, in arte Pinuccio
Ecrit par

La Coop di Puglia e Basilicata licenzia 147 dipendenti e chiede aiuto. Pinuccio interpella i referenti locali e nazionali, ma non ottiene risposta e svela così l'amara verità del Jobs act. Guarda il video.

Ecco come ti creo nuovi contratti di lavoro. Parola di Pinuccio, che ogni tanto esce dai binari del suo personaggio principe, il faccendiere politico, e incontra personalmente (come Alessio Giannone) le persone che richiedono il suo aiuto in particolare nella sua Puglia. Stavolta è toccato ai dipendenti della Coop di Puglia e Basilicata, che prevede il licenziamento di 147 dipendenti in 14 punti vendita esternalizzando il servizio. Pinuccio si rivolge così al referente locale, che lo rimanda però a quello di Bari, che a sua volta lo rimanda a quello della sede centrale di Modena: “Mo proviamo a chiamare questo sperando che non ci sia una sede a Bruxelles, poi a Bruxelles ci dicono a New York e sopra la luna”. Lasciato il numero al responsabile, Pinuccio ovviamente non viene richiamato (“Magari c'aveva una riunione importante, che ne so, il condominio, decidere dove mettere il gazebo dell'estate”), e così trae le amare conclusioni sul famigerato Jobs act: c'è una doppia convenienza sia per chi licenzia che per chi assume, magari per lo stesso identico servizio, e a rimetterci sono come sempre i cittadini comuni.

Pinuccio: Coop licenzia, Pinuccio chiama
Crediti: web , Pinuccio