Pescara vs Islanda: Su Facebook l'ironia dei tifosi contro la nazionale dei ghiacci

Birkir Bjarnason
Ecrit par

Il Bologna è in Serie A grazie al pareggio con il Pescara di ieri sera. I tifosi della squadra adriatica stanno invadendo in queste ore in maniera surreale la bacheca della nazionale islandese, rea di aver convocato Bjarnason prima della finale.

Birkir Bjarnason è un calciatore islandese, punta di diamante del Pescara che ieri sera ha sfiorato la promozione in Serie A avendo pareggiato per 1 a 1 la finale playoff contro il Bologna (gli adriatici avrebbero dovuto vincere la partita, con qualsiasi risultato, per ottenere la promozione). Birkir, però, non ha potuto partecipare all'incontro perché convocato dalla nazionale islandese per l'incontro di qualificazione agli Europei contro la Repubblica Ceca che si terrà venerdì 12 giugno a Reykjavik. Il Pescara ha provato in tutti i modi a trattenere il suo campione in modo tale da fargli disputare l'ultima partita stagionale, addirittura offrendosi di spedirlo in Islanda subito dopo il match con il Bologna con un volo privato. In questo modo l'atleta avrebbe raggiunto il ritiro della nazionale soltanto 24 ore dopo i compagni, ma la Federazione Islandese è stata inflessibile.

Alcuni gol di Birkir Bjarnason

Il dispiacere dei tifosi pescaresi di fronte alla fermezza della nazionale islandese è stato ovviamente molto forte e negli ultimi due giorni è sfociato in qualcosa di imprevedibile ed ulteriormente rinforzato dall'esito della partita, visto che il Pescara ieri sera si è fermato ad un centimetro dalla promozione (traversa di Melchiorri in pieno recupero) e quindi la sensazione che l'eventuale presenza di Bjarnason avrebbe potuto far finire la partita diversamente si è andata via via acuendo. In cosa consiste questa reazione imprevedibile? Semplice: un'invasione, nella maggioranza dei casi pacifica ed ironica, della bacheca Facebook della nazionale islandese, intasata da epiteti poco carini, foto di arrosticini ed espressioni dialettali incomprensibili ai non abruzzesi. Se volete controllare, potete andare sulla pagina Facebook oggetto della contestazione, oppure scorrere i commenti del post che vi proponiamo qui sotto.

I commenti più gettonati parlano di alcune “eccellenze” abruzzesi, come la Pezzopane, “Ridateci Birkir o vi mandiamo la Pezzopane! ”, oppure si ispirano a miti sempiterni di internet, come Gianni Morandi “Se non ci ridate Birkir vi faccio tirare uno schiaffo da Gianni Morandi” ed il Molise “Abbiamo sottomesso il Molise per molto meno”. Molto divertenti, allo stesso modo, le incomprensioni tra lingue così diverse: italiano (o meglio, spesso abruzzese) ed islandese non sono esattamente derivanti dalla stessa radice e quindi gli esponenti più dialoganti dei due schieramenti opposti, cercando di comunicare attraverso Google Translate, hanno creato siparietti gustosissimi. Cosa ne pensate della vicenda? Se vi va, diteci la vostra menzionando l'account Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: web