Papa Francesco a Cuba: Le 5 possibili ragioni della visita a Fidel Castro

Papa Francesco e Fidel Castro
Ecrit par

IL CORRIERE DELLA RESA – Le visite di un Papa a Cuba lasciano sempre perplessi. Ecco le 5 possibili motivazioni del viaggio di Francesco dai fratelli Castro.

Papa Francesco è a Cuba. Se per la visita nell'isola caraibica di Giovanni Paolo II si poteva ipotizzare come motivazione un certo cerchiobottismo di fondo (del resto chi è più democristiano del Papa?) e quindi si poteva pensare ad una sorta di riparazione per la celebre stretta di mano tra Wojtyla e Pinochet, questa volta nessuno si sa spiegare come mai il Vicario di Cristo abbia deciso di entrare nella tana del lupo. A giudicare dalla fotografia tratta dall'incontro con Fidel che sta girando di più su tutti i social, lo scopo del Papa potrebbe essere stato quello di voler mostrare al mondo l'anima imperialista e capitalista del comunismo, sotto forma della tuta acetata dell'Adidas indossata dal Lider Maximo in persona (capiamo che è facile confondersi a causa del grande carisma di Cuperlo, ma in questo caso quando parliamo di Lider Maximo intendiamo Fidel Castro). In realtà nessuno sa perché Papa Francesco si sia recato a Cuba, ma grazie alle sue entrature Il Corriere della Resa è riuscito a scoprire quali sono le 5 ipotesi più credibili, secondo i vaticanisti del Manifesto.

Dove l'hai preso quel vestito bianco? Qui si vendono solo tute Adidas
Papa Francesco a Cuba: Le 5 possibili ragioni della visita a Fidel Castro
Le 5 ipotesi più probabili sulle motivazioni della visita a Cuba

1) La prima ipotesi è che in realtà non si tratti di una visita pastorale, ma dell'incontro annuale dell'Associazione Anziani Vestiti Male. Nello scatto più celebre (potete vederlo qui in alto), infatti, Papa Francesco e Fidel Castro sarebbero in attesa dell'arrivo di Paolo Villaggio per iniziare la riunione.

2) Papa Francesco si sarebbe confuso ed invece di raggiungere Cristo avrebbe raggiunto Castro. Questa seconda ipotesi, però, sarebbe da scartare perché secondo alcune indiscrezioni l'avrebbe mandata in giro Paolo Brosio allo scopo di gettare in cattiva luce la capacità di giudizio del Papa, sperando in una revisione del giudizio negativo su Medjugorje.

3) Secondo i sostenitori della terza ipotesi Papa Francesco sarebbe scappato in un luogo più sicuro a seguito delle sue dichiarazioni sul fatto che la Chiesa dovrebbe pagare l'IMU.

4) Il Papa è stato inviato a Cuba dalla Ceres per permettere al profilo Twitter della birra di trollare Gasparri.

5) Il Papa non è mai arrivato a Cuba, è tutto un film con la regia di Stanley Kubrick.

Crediti: web