One Direction: STIAMO PERDENDO è l'allarme delle fan Directioner su Twitter, perché?

One Direction: STIAMO PERDENDO l'urlo delle Directioner
Ecrit par

STIAMO PERDENDO è il grido disperato delle fan degli One Direction su Twitter, andato direttamente in Trending Topic. Qual è il motivo ve lo svela meltybuzz.

Ancora una volta le fan degli One Direction conquistano il Trending Topic di Twitter. Non c'è giorno in cui per una notizia improvvisa o per semplice noia o divertimento che un hashtag dedicato alla band non arrivi in tendenza - e stiamo parlando solo dell'Italia. Harry Styles, Louis Tomlinson, Niall Horan e Liam Payne hanno lanciato ieri mattina il nuovo video "Drag Me Down" proprio attraverso Twitter, il social media preferito per comunicare direttamente con il fandom. Da allora, #DragMeDowMusicVideo è andato in TT, seppur con un refuso, ora scavallato da #DragMeDownVideoIsOut. Si è tentato di sorpassare il record di Taylor Swift, che aveva ottenuto oltre venti milioni di visualizzazioni in 24 ore per il video "Bad Blood" in cui compaiono molte celebrity come Selena Gomez o Gigi Hadid. Il video degli One Direction ha raggiunto circa la metà delle visualizzazioni fatte dall'ex di Harry Styles... Ma non tutto è dato per vinto: i conteggi definitivi devono ancora essere ufficializzati e la speranza è l'ultima a morire!

STIAMO PERDENDO può essere riferito alle Directioner come allarme per non essere riuscite a superare il record di visualizzazioni del video "Bad Blood" di Taylor Swift con il loro nuovo "Drag me Down", ma non solo. Infatti, sembra essere una vera e propria rivincita. La band è anche in competizione per gli MTV Video Music Awards 2015, che si terranno il prossimo 30 agosto a Los Angeles. Un'edizione che si preannuncia scoppiettante visto che la conduzione è stata affidata all'esplosiva Miley Cyrus. Non potendo votare direttamente, il fandom italiano si sta concentrando via Twitter per il premio #MTVHottest e al momento la band è al primo posto con oltre 72milioni di voti in testa a testa contro Justin Bieber. A questo punto, l'allarme serve per dare una scossa alle Directioner a continuare a votare all'impazzata fino al 26 agosto.

Crediti: Youtube, Archivi web