Nirkiop : Chi sei quando giochi a Uno (VIDEO)

I Nirkiop a Uno
Ecrit par

Venti carte in mano ma nessuna del colore in gioco, il +2 non si butta sul +4, gli stop a un passo dalla vittoria. I Nirkiop ricordano cose (tragi)comiche quando si gioca a Uno!

Quando si gioca a Uno è sempre una scommessa. Forse è questo il motivo che rende una sfida a carte altrimenti banale una delle attività a cui si torna volentieri quando si è in gruppo. C'è sempre chi mette in ballo regole non universali, il +2 non va sul +4 e così via. Per i Nirkiop era una situazione irresistibile da rappresentare: nell'ultimo video pubblicato sulla pagina Facebook si incontrano diversi tipi, il baro, l'irascibile, lo sculato, l'ansioso, la stronza, lo sfortunato che ha venti carte ma nessuna del colore in gioco, la vittima incompresa che ha detto "Uno" ma nessuno l'ha capita, l'insensibile. E poi c'è la coppia di amici, quella del video precedente (quando un amico ti tradisce), la musica che fino a quel momento aveva fatto da colonna sonora, In the End dei Linkin Park, si interrompe e parte See you again di Wiz Khalifa, l'aria si fa triste perché tutto ti aspetteresti fuorché un colpo basso simile da chi, con te, ha condiviso di tutto. Anche questa clip degli youtuber di Taranto è un concentrato di quadretti comici vissuti!

Crediti: facebook