Modelle curvy contro Victoria's Secret: Lane Bryant lancia #ImNotanAngel (VIDEO)

La nuova campagna di Lane Bryant.
Ecrit par

Continua il mood che già da un paio di anni sta "infettando" il mondo della moda, ovvero la sempre maggiore presenza delle modelle curvy. Stavolta tocca a Lane Bryant che lancia una campagna contro Victoria's Secret.

Basta modelle troppo magre. E' questo il senso della campagna di Lane Bryant contro Victoria's Secret, il famoso brand di biancheria intima. Gli angeli di Victoria's Secret hanno stufato, in particolare quelli della campagna "The Perfect Body" che ha scatenato non poche polemiche sul web. Come? Le dieci modelle rappresentate in "The Perfect Body" hanno uno standard, circa un metro e ottanta centimetri per 45 chili. Le polemiche sono state tante, al punto che il brand ha anche cambiato lo slogano con "A body for everybody". Per questo Lane Bryant, la marca di lingerie per le grandi taglie, ha risposto con #ImNotanAngel, una campagna che vede come protagoniste Ashley Graham, Marquita Pring, Candice Huffine, Victoria Lee, Justine Legault e Elly Mayday: tutte in lingerie, tutte con le loro forme in mostra. Che ne pensate?

Crediti: Lane Bryant