Il meglio dei video YouTube 2012, Gangnam Style di Psy in testa nel top 10

Psy e il suo celeberrimo passo di danza
Ecrit par

YouTube ha pubblicato ieri 'YouTube Rewind 2012', la compilation dei 10 video che hanno avuto maggior successo quest'anno. Primo fra tutti, 'Gangnam Style' di Psy, che sfiora il miliardo in questi giorni.

Come da cinque anni a questa parte, ieri YouTube ha pubblicato il 'YouTube Rewind 2012', il collage che riassume i dieci filmati più visualizzati sulla piattaforma di condivisione video più famosa al mondo. Anno dopo anno, YouTube sta battendo ogni record e l'approccio degli utenti verso questa singolare piattaforma si fa via via più professionale: dopo i numerosi casi di star divenute famose grazie a YouTube, primo fra tutti Justin Bieber, la cura, la qualità e la lunghezza dei video si avvicinano sempre più al prodotto normalmente riservato al piccolo schermo. Nella compilation di quest'anno, Gangnam Style la fa da padrone: il video riassuntivo infatti è una rielaborazione della hit del coreano Psy, prossimo a raggiungere cifre a nove zeri nelle visualizzazioni, che detiene il primo posto su YouTube. Attorno al successo virale di Gangnam Style sono nate persino scommesse e leggende metropolitane, come quella diffusa dal francese Guillaume Leroy, che avrebbe individuato una profezia di Nostradamus che annuncerebbe la fine del mondo se il video in questione raggiungesse il famigerato miliardo.

Nella compliation di quest'anno, assieme a Psy appaiono alcuni camei da parte delle YouTube Star più popolari, dai comici, ai cantanti, ai musicisti. Tra questi troviamo i "Walk off the Earth', una band canadese che ha realizzato 141 milioni di visualizzazioni, ma anche Alphacat, l'imitatore di Obama su YouTube. Tra i video di maggior successo c'è anche 'Kony 2012', il controverso cortometraggio di Jason Russel, fondatore del progetto umanitario 'Invisible Children'. Il video in questione dura ben 30 minuti ed è stato creato con lo scopo di sensibilizzare gli utenti sull'arresto del criminale di guerra ugandese Joseph Kony grazie alla condivisione virale. Al momento, il filmato di Russel detiene il record del maggior numero di visualizzazioni in 24 ore, avendo raggiunto 30 milioni di visualizzazioni in un giorno. Nella top ten troviamo anche 'A dramatic Surprise', l'evoluzione di una candid camera nello stile di un film d'azione hollywoodiano: da vedere, soprattutto per le espressioni sconvolte sui volti dei passanti. Alla luce di questa classifica 2012, è innegabile che YouTube abbia fatto molta strada dal primo video amatoriale catricato nel 2005 dai tre fondatori, Steve Chen, Chad Hurley, Jawed Karim. Cosa ci aspetterà nel 2013?

Crediti: Archivio web, PSY