Maurizio Crozza: I fatti di Bruxelles nella copertina di diMartedì

La copertina di diMartedì
Ecrit par

Un Maurizio Crozza molto amaro nella copertina di diMartedì che cade proprio nel giorno dei tragici fatti di Bruxelles.

Un Maurizio Crozza visibilmente a disagio ha iniziato la sua consueta copertina di diMartedì interrogandosi sul senso del suo lavoro. Che senso ha far ridere la gente nel giorno segnato tragicamente dalla strage di Bruxelles? Probabilmente Crozza non vorrebbe neppure essere lì, ma la prima parte del suo intervento è un distillato di satira di alto livello, quella che non serve a rassicurare la gente ma ad instillare dubbi atroci, tutta incentrata sugli orrori della guerra e sull'ipocrisia delle politiche occidentali. Nella seconda parte, complice la presenza di Giorgia Meloni, il clima si è fatto un po' meno teso e si è parlato delle sempre più confuse candidature per il Campidoglio. Cosa ne pensate della nuova copertina di Crozza? Diteci la vostra opinione, se vi va, menzionando il nostro account ufficiale @meltybuzz_it.

>>> Il video della copertina sul sito di La7

Crediti: Crozza, La7