Matteo Salvini vs Napoli: Infuria la polemica su Facebook

Matteo Salvini vs Napoli
Ecrit par

Ritorno alle origini per Matteo Salvini. Un post su Facebook che generalizza sulla disonestà dei napoletani sta creando un vespaio di polemiche.

Matteo Salvini ha vanificato con un post su Facebook mesi di lavoro per rendere la Lega Nord un partito votabile anche nel sud Italia? Non lo sappiamo, ma lo scivolone social nel quale si è appena imbattuto il leader leghista sembra essere piuttosto importante. Matteo Salvini, infatti, ha scritto dal suo profilo che il Sindaco di Napoli, invece di lamentarsi di non avere soldi, farebbe meglio a far pagare le multe ai suoi cittadini. Sì, perché secondo Salvini a pagare le multe a Napoli sarebbe una “minoranza” di cittadini perbene (forse si riferisce alla percentuale di persone che lo vota), frase da cui è possibile desumere che la “maggioranza” dei napoletani non sarebbe perbene. Questo ritorno alle origini di una Lega a trazione settentrionale non è piaciuto affatto ai commentatori ed il post è stato preso d'assalto da tantissimi commenti critici sulla generalizzazione del politico milanese. Tra chi fa notare che a Napoli le persone oneste non mancano di certo, chi mostra screenshot di statistiche sugli incidenti stradali che contraddicono le parole di Salvini e chi ha deciso di rispondere con un ecumenico “mammt”, la grande maggioranza dei commenti è talmente contraria al pensiero del leader leghista che sembra di trovarsi sulla pagina di Matteo Renzi. E voi, cosa ne pensate? Se vi va, diteci la vostra menzionando l'account Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: Napoletani per Salvini