Matteo Salvini vs 99 Posse: "Sono peggio dei clandestini", il botta e risposta su Facebook

Matteo Salvini ancora all'attacco dei 99 Posse
Ecrit par

Matteo Salvini ha attaccato nuovamente i 99 Posse definendoli "peggio dei clandestini", che per il leader della Lega è la peggiore delle offese. Scopri cosa ha risposto la band su meltyBuzz.

Tra Matteo Salvini e i 99 Posse è ancora guerra. Vi ricordate il vecchio botta e risposta tra di loro? Il gruppo campano aveva intitolato il tour "Salvini è nu tamarru" e il leader della Lega aveva scritto su Facebook che li avrebbe querelati e che avrebbe dato i soldi in "beneficienza". E sì, con la "i". Pronta la risposta dei 99 Posse che l'hanno ridicolizzato sui social. Oggi Matteo Salvini è tornato all'attaccco e ha scagliato l'ennesima frecciatina al gruppo campano postando il video di una loro intervista al Fatto Quotidiano in cui il frontman della band 'O Zulù parla ancora del tema delicato dei migranti e commenta: "Questi sono peggio dei clandestini". Una frase che non è affatto offensiva in sé, ma che lo diventa se messa in bocca al leader leghista, per il quale - sapendo bene come la pensa - crediamo non possa esistere offesa più grande.

Ancora una volta la risposta dei 99 Posse non si è fatta attendere. Il gruppo, infatti, nel giro di un'ora ha pubblicato un post su Facebook. "E anche oggi un certo tizio padano non trova di meglio da fare che parlare di noi, postando questo video del Fatto Quotidiano sulla sua pagina - si legge -. Obbedienti come servi, i suoi fans da qualche ora sono tornati a infestare la nostra bacheca. Noi, come ribadisce bene Luca nell'intervista, non siamo in alcun modo interessati ad alimentare questa stucchevole querelle virtuale. Pertanto eviteremo anche di nominare, in questo post, il padano di cui sopra: se vuole pubblicità, si rivolga a un'agenzia del settore e paghi quanto dovuto. Noi non siamo disponibili". Sarà finita qui? Staremo a vedere.

Crediti: web