Matteo Salvini: No al reato di tortura, è contro le forze dell'ordine (VIDEO)

Matteo Salvini tortura
Ecrit par

Secondo Matteo Salvini l'istituzione del reato di tortura impedirebbe alle forze dell'ordine di svolgere al meglio il loro lavoro. Guarda il video su meltyBuzz.

Un Matteo Salvini piuttosto controverso ha presenziato alla protesta del Sindacato Autonomo di Polizia (SAP) davanti Palazzo Chigi. Parlando dell'istituzione del reato di tortura il leader della Lega Nord ha detto che ovviamente ogni essere umano è contrario alla tortura, ma anche che inserire le torture psicologiche tra quelle punibili esporrebbe le forze dell'ordine ad una serie di processi sommari ed a tante denunce che impedirebbero di svolgere il loro mestiere. Tra le frasi più forti di Salvini (non è la prima volta che si esprime a riguardo) riportiamo la seguente: “Polizia e carabinieri devono poter fare il loro lavoro. Se devo prendere per il collo un delinquente, lo prendo per il collo e se si rompe una gamba cazzi suoi”. Il Sindacato SAP è quello che si è segnalato maggiormente nella difesa di poliziotti che si sono macchiati di crimini gravi e che, come denunciato dalla Corte Europea di Strasburgo, sono stati puniti con pene detentive basse appunto per la mancanza nell'ordinamento italiano del reato di tortura. Ricordiamo, a questo scopo, l'applauso riservato dal SAP agli agenti condannati per l'omicidio di Federico Aldrovandi. Vi lasciamo al video con le dichiarazioni di Matteo Salvini, cosa ne pensate? Se vi va, diteci la vostra menzionando l'account Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: repubblica.it, web