Salvini fa il gesto dell'ombrello dopo il rigore di Icardi nel derby (VIDEO)

Lo sfottò di Salvini nel derby
Ecrit par

Matteo Salvini non poteva mancare al derby di Milano. Seduto subito dietro Berlusconi, si è lasciato andare ad un'esultanza "poco sportiva" dopo il rigore sbagliato da Icardi.

Matteo Salvini non gioiva così da tempo. Milan-Inter, derby milanese, si giocava stasera e il segretario della Lega Nord, tifoso rossonero, non se lo è voluto perdere: ha preso posto subito dietro il presidente Silvio Berlusconi. Intorno al settantesimo minuto, con il Milan già in vantaggio grazie al gol di testa di Alex, all'Inter è stato concesso un calcio di rigore dall'arbitro D'Amato. Mauro Icardi, centravanti nerazzurro, si è incaricato del tiro dal dischetto. Con un'esecuzione precisa ma sfortunata ha stampato il pallone sul palo alla sinistra di un immobile Donnarumma. Dagli spalti è il delirio: di disperazione da una parte, di esultanze e sfottò dall'altra. Di questa seconda fazione era Matteo Salvini, che non si è contenuto e ha indirizzato a Icardi e a tutta la tifoseria interista una raffica di - elegantissimi - gesti dell'ombrello. Più composta, invece, la reazione di Berlusconi. Si beccherà una squalifica o se la caverà dicendo che sono episodi di campo? Intanto, ecco il video dell'esibizione di Salvini, diffuso su Facebook dalla pagina Chiamarsi Bomber.

Crediti: Marco Guzzo, web