Matteo Renzi per i minori: il video demenziale di Nocoldiz

Matteo Renzi comico, su Youtube il montaggio delle sue parole
Ecrit par

Su Youtube una nuova presa in giro al neo-segretario del Pd, Matteo Renzi. Stavolta le parole del sindaco vengono smontate e rimontate "per chi non ha tempo di ascoltare tutti i suoi interventi". Leggi di più su meltybuzz.it.

Un nuovo, dissacrante video satira sul neo-segretariodel Pd, Matteo Renzi, impazza su Youtube. Il loquace sindaco viene sintetizzato da Nocoldiz, "smontatore e montatore" di video divertenti, il cui canale Youtube vanta circa 56 mila iscritti e imitazioni di personaggi del calibro di Berlusconi e Giovanardi. Ospite alla trasmissione di Daria Bignardi, "Le invasioni barbariche", Renzi, con il suo accento toscano, viene remixato a suon di "decreto del fare", "fogli excel" e suggerimenti per un'Italia migliore. Purtroppo, come scrive lo youtuber, "non tutti hanno il tempo necessario per ascoltarlo, i bambini alle 7 devono andare a scuola".

Allora, ecco la soluzione: un video di sintesi dei punti principali. Domande e risposte rimontate ad arte per ottenere un effetto comico che rispecchi quella che per molti è l' "arte del parlare" di Matteo Renzi. "Parliamo delle cose serie... Mastella, Dilibella, Pecobello, Pecoscanio..", Nocoldiz fa dire a Renzi: "Beh, adesso non esageriamo! ", risponde la Bignardi in una delle battute montate. Un politico che riscuote successo, ma che non manca di ricevere critiche. L'ultima riguarda l'accordo sulla legge elettorale con Silvio Berlusconi. Una proposta di legge che sarà discussa oggi nella direzione del Pd, ma che è al centro di polemiche da giorni. Un accordo tra Pd e Forza Italia, senza lasciare indietro il Nuovo Centrodestra, che eviterebbe di andare ai voti per le Politiche a maggio, facendo slittare le votazioni al prossimo anno. Un accordo che però sembrava lontano anni luce se si ascoltano le parole del segretario risalenti a pochi mesi fa sull'ex premier. "Deve accettare il game over, avrebbe dovuto lasciare la scena politica come in qualunque altro paese civile". E di cui Renzi aveva addirittura fatto un'imitazione durante la trasmissione Piazza Pulita.

Crediti: Archvio web, Youtube