Matteo Renzi: Il tweet su Orlando e i commenti della vergogna

Matteo Renzi e la strage di Orlando
Ecrit par

Matteo Renzi ha inviato con un tweet la sua solidarietà alle famiglie delle vittime della strage di Orlando, ricevendo in risposta tantissimi messaggi omofobi e beceri.

Matteo Renzi ha deciso di commemorare la tremenda strage di Orlando con un tweet che esprime vicinanza nei confronti delle vittime e della nazione americana tutta. Nonostante l'argomento decisamente delicato (o forse proprio a causa della delicatezza della questione, il che sarebbe ancora peggio) non sono di certo mancate le repliche assurde e becere (qui le frasi sconvolgenti di Carlo Taormina sulla triste vicenda) al messaggio del Presidente del Consiglio. Basta scorrere le risposte al tweet di Renzi per rendersi conto non soltanto della meschinità di vari messaggi ma anche dell'enorme incidenza percentuale degli stessi. Sono davvero tanti i tweet orrendi, tra chi afferma “io non sono frocio, e me ne strabatto il cazzo di quello che succede ad orlando” e chi, con enorme signorilità, esprime il suo intelligente pensiero “@matteorenzi il dolore è avere cose come te in Italia. I froci sono il cancro dell'Italia.”. La quantità di messaggi di questo genere è davvero stupefacente e lascia aperta la porta a più di una riflessione.

Leggi anche su meltyBuzz: Mario Adinolfi su Orlando: è bufera per il vecchio tweet sui fucili

Il tweet di Renzi
Il bestiario dei commenti peggiori Senza parole
Matteo Renzi: Il tweet su Orlando e i commenti della vergogna
Ottimo
Matteo Renzi: Il tweet su Orlando e i commenti della vergogna
Il sofista
Matteo Renzi: Il tweet su Orlando e i commenti della vergogna
Off topic, questo sconosciuto #1
Matteo Renzi: Il tweet su Orlando e i commenti della vergogna
Off topic, questo sconosciuto, #2
Matteo Renzi: Il tweet su Orlando e i commenti della vergogna
Crediti: web