Massimo Ferrero retwitta ironie su Thohir e sfida il deferimento

Massimo Ferrero
Ecrit par

Il Presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, nonostante il deferimento subito, non demorde e continua la sua linea comunicativa sopra le righe retwittando un messaggio su Erick Thohir.

Il Presidente della Sampdoria Massimo Ferrero non si lascia intimorire dal deferimento al Tribunale Federale a causa delle frasi razziste rivolte al Presidente dell'Inter Erick Thohir e continua la sua dissacrante ed originale attività sui social network. Oggi si è fatto notare per un tweet decisamente originale, che recitava così: “C'e ma canzone che fa così (mache c'è frega MacheC'e mporta se l'oste Ar vino C.ia l'acqua.noi i e dimo e noi i e famò 3 goal e se Nann amo”. A quanto pare, il vino di Massimo Ferrero non era poi così annacquato, anche se magari è soltanto un brutto rapporto col correttore automatico dell'iPhone. La notizia però sta nel retweet che Massimo Ferrero ha deciso di dedicare ad un messaggio provocatorio dell'agenzia di scommesse Paddy Power, che contiene un fotomontaggio in cui il Presidente della Sampdoria regge una maglietta con su scritto: “Thohir! Che me la stiri questa? ”. Messaggio ironico ma probabilmente razzista. Il fatto che Massimo Ferrero l'abbia retwittato potrebbe costargli un'accusa di recidiva da parte del giudice sportivo e l'inasprimento del deferimento con conseguenze anche per la Sampdoria.

Il messaggio di Paddy Power ritwittato da Massimo Ferrero
Crediti: web