Martina Dell'Ombra: Il video su Berlusconi, Varoufakis e Corbyn

Martina Dell'Ombra a Virus
Ecrit par

Martina Dell'Ombra è intervenuta a Virus, il programma di Raidue condotto da Andrea Porro, esprimendo le sue controverse opinioni su Berlusconi, Varoufakis, Corbyn e tanti altri. Guarda il video.

Nuovo intervento di Martina Dell'Ombra, la "ragazza normale con un grande sogno politico", diventata ormai una delle influencer della rete, tanto da far nascere anche la communitypage Anti Martina Dell'Ombra. Questa volta invece che dalla sua pagina Facebook, la vlogger è intervenuta a Virus il programma di Andrea Porro su Raidue. Incalzata dalle domande sulla politica intertnazionale, Martina non ha esitato a rispondere a suo modo sui diversi leader che calcano la scena europea e internazionale, non prima di essersi lamementata per essere stata obbligata a vestirsi "coperta come mi avete chiesto, vabbè lo capisco perché siete giornalisti e non politici, e quindi non siete abituati alle tette di fuori". Il primo personaggio che viene affrontato è quindi Jeremy Corbyn, il nuovo leader del Partito Laburista inglese che nei giorni scorsi si era rifiutato di cantare l'inno, su cui l'aspirante politica è molto netta: "Lui mi sembra poco un politico, cioè mi sembra uno che è andato tipo in prepensionamento e al posto di fare i corsi serali si è messo a fare politica. L'inno non l'ha cantato semplicemente perché è anziano e non si ricordava le parole porello".

Quando invece si passa a Varoufakis, Martina Dell'Ombra è più indulgente. Infatti lo paragona a Bruce Willis, sostenendo che tra "Varoufakis e Tsipras, il primo è quello fico e il secondo è quello un po' sfigato", per poi spiegare il piano dell'ex ministro greco, il quale "a un certo punto in estate si è dimesso e se n'è andato in vacanza. Ha fatto bene secondo me. La nuova Sinistra deve essere così". Anche sugli alleati di Podemos e il nuovo movimento di Pippo Civati Possibile, la nostra Martina non le manda a dire: "Sono la versione sfigata e poraccia di Yes We Can di Obama, che viene copiato da tutti i leader della Sinistra Europea. Sono tutti un po' ce la potemo fa".

Non c'è solo la politica però nella vita della giovane vlogger, anche il calcio occupa una parte importante dei suoi ninteressi, e infatti ammette di avere un debole per Florenzi "Bellissimo" e per la Roma con un "assolutamente sempre Forza Roma", anche se "allo stadio ci vado solo se posso stare in tribuna vip". Non si poteva non concludere con un commento anche su Silvio Berlusconi sul quale Martina Dell'Ombra si dichiara "commossa. Per me Silvio Berlusconi è tipo mio nonno perché me lo ricordo da quand'ero piccola". Infine si conclude sullo spot e l'inno del Movimento 5 Stelle "Se restituiscono i rimborsi e poi non hanno 2 euro per fare gli spot, a 'sto punto se li tenessero sti soldi".

Crediti: web