Martina Dell'Ombra: Il tweet shock sull'Isis a Palmira

MArtina Dell'Ombra, l'arte, la religione e la geopolitica
Ecrit par

Martina Dell'Ombra fa un serio esperimento di politica e si espone al rischio con un'audacia spiazzante: il suo ultimo tweet riguarda la distruzione del tempio di Palmira, in Siria, da parte dei miliziani dell'Isis. Scopri cosa ha scritto su meltybuzz!

Martina Dell'Ombra: politica e cultura in un tweet sono la ricetta per la sua ampiamente annunciata discesa in campo. Per farlo, però, la youtuber che ha ormai aperto il cassetto in cui conservava il sogno della politica, ha scelto un tema non proprio semplice. È notizia di qualche ora fa la distruzione del tempio di Bel a Palmira (risalente al I secolo d.C.), in Siria, dove i miliziani dell'Isis avevano già compiuto azioni contro i luoghi di culto. L'Osservatorio nazionale per i diritti umani siriano ha riportato l'accaduto, catturando inevitabilmente l'attenzione di tutta la stampa internazionale, e di riflesso anche di tutta l'utenza dei social network. Martina Dell'Ombra non si è lasciata sfuggire l'occasione di intervenire a gamba tesa su un dibattito fresco e ancora acceso: con un tweet ha mostrato il cattivo gusto perfettamente confacente al suo personaggio, da situarsi ancora una volta in quel limbo fra satira e realtà che fa la fortuna dei migliori artisti del web - si confronti, a tal proposito, il maestro Diprè - e la sfortuna di chiunque ci provi nel mondo reale.

Il tweet ha i connotati di tutti gli ultimi interventi firmati Dell'Ombra - senza però la controfirma #kissini. Mancanza di precisione sulle notizie di attualità, incapacità di cogliere il punto e sprofondamento nell'incoerenza logica: "non ne farei tutta sta tragedia! Di templi vecchi come quelli di Palmira ce ne stanno ancora un sacco!". La Marty-culturale, dopo la Traviata, si cimenta nella storia dell'arte, senza preoccuparsi della geopolitica. Se entrerà in politica, sarà il caso di proporla al Ministero degli Esteri? Da YouTube alla Farnesina il passo è ancora lungo, ma Marty potrà affinare la tecnica in breve tempo e realizzare il (suo) sogno americano.

Crediti: Martina Dell'Ombra, Twitter