Mario Adinolfi su Orlando: bufera per il vecchio tweet sui fucili

Mario Adinolfi parla della strage di Orlando
Ecrit par

Mario Adinolfi ha espresso la sua vicinanza alla comunità LGBT con un tweet che sta generando molte polemiche.

Mario Adinolfi che esprime solidarietà nei confronti della comunità LGBT in seguito alla tragedia di Orlando è un fatto sorprendente? Probabilmente no, visto che di fronte all'enormità di quanto accaduto negli Stati Uniti ed alla morte di 50 persone, ovviamente, le avversioni ideologiche dovrebbero passare in secondo piano. Un elemento, però, è piuttosto sconvolgente, visto che in molti in queste ore stanno contrapponendo al tweet odierno di Adinolfi un commento su Facebook che viene attribuito al leader del Popolo della Famiglia che fa accapponare la pelle. Utilizziamo il termine “viene attribuito” perché l'assenza di una data certa (si tratta di un commento, non di un post) non ci consente di controllare l'effettiva esistenza del messaggio e nell'era del fake tutto è possibile, anche se ci sembrano buone le possibilità che non si tratti di una manipolazione.

Il commento attribuito ad Adinolfi

Come vedete qui in alto e come riportato da alcune testate vicine al mondo LGBT, nel periodo precedente all'approvazione della Legge Cirinnà, Mario Adinolfi si sarebbe lamentato dell'eccessivo lassismo della società italiana nei confronti di questa pericolosa deriva, quando sarebbe stato necessario “prendere i fucili”. Parole che, se veritiere, si commenterebbero da sole.

Il tweet di Adinolfi
Crediti: web , Hufftington Post