Mario Adinolfi: Nasce "Il popolo della famiglia", le FAQ sul nuovo partito

Nasce "Il popolo della famiglia"
Ecrit par

Mario Adinolfi lancia il movimento politico “Il popolo della famiglia” per far sentire finalmente la voce dei cattolici, solitamente troppo marginale.

Nell'Italia del 2016 c'è una categoria di persone estremamente marginalizzata e che trova troppe difficoltà nel far sentire la propria voce. Sicuramente avrete capito che stiamo parlando dei cattolici, la cui ininfluenza è talmente lampante che non c'è bisogno nemmeno di fare esempi delle innumerevoli situazioni in cui si manifesta. Mario Adinolfi ha deciso di scendere in campo per colmare questa lacuna: l'ex candidato alla segreteria del PD, poi divenuto rottamatore renziano ed in seguito Direttore de La Croce (e non vogliamo sapere quale sarà il prossimo stadio della sua continua evoluzione), ha infatti appena annunciato la nascita della sua nuova creatura politica: “Il popolo della famiglia”. In alto nel simbolo campeggia la scritta “No al gender nelle scuole”. La decisione di inserire questa dicitura nel logo del movimento potrebbe portare una serie infinita di benefici alla satira italiana (qualora ce ne fosse ancora una) e potrebbe sdoganare tanti altri partiti ugualmente utili alla società, come ad esempio la lista Basta Draghi (non riferita al Presidente della BCE, ovviamente) e l'imprescindibile NO AGLI ELFI.

No al Gender. Sappiamo che non esiste ma è meglio prevenire

Ed ecco alcune informazioni che non potete assolutamente ignorare sul nuovo partito di Adinolfi, scovate dai nostri segugi del Corriere della Resa. Il movimento si batterà evidentemente per la laicità dello Stato, concetto facilmente desumibile dalle parole conclusive dell'articolo con cui Marione ha lanciato il Partito: “Con l’aiuto di Dio, con lo sguardo benevolo di Maria Vergine”. Il target fondamentale sarà l'educazione: no ai libri che diffondono la Teoria del Gender nelle scuole, e più in generale no ai libri nelle scuole. Tutti potranno liberamente partecipare, a meno che non siano froci (in quel caso si può chiudere un occhio se si limitano ad essere della confessione omosessuale senza praticare; tra i praticanti saranno accettati soltanto gli ecclesiastici). La doppia famiglia sarà ammessa soltanto se almeno una delle due sarà conseguita a Las Vegas. Sperando di aver sciolto tutti i vostri dubbi sulla nuova formazione politica che sconvolgerà il futuro dell'Italia, vi lasciamo con un video molto istruttivo. AMEN.

Crediti: La Croce, web , Hufftington Post