Mario Adinolfi: Le reazioni Twitter allo 0,6% delle Comunali a Roma

Mario Adinolfi, percentuale da prefisso a Roma
Ecrit par

Mario Adinolfi non è andato benissimo alle elezioni romane e questa circostanza è stata notata da molti sui social.

Vi ricordate quando Beppe Grillo ammise candidamente che se il M5S avesse preso posizione sul reato di clandestinità avrebbe preso percentuali da prefisso telefonico? Bene, c'è chi senza aver toccato quel tema è comunque riuscito a conseguire l'obiettivo. Parliamo di Mario Adinolfi, che si è presentato al primo turno alle elezioni per il Campidoglio con il suo movimento Il Popolo della Famiglia (qui il grande inno del partito). Quando il direttore de La Croce espresse addirittura la certezza di poter raggiungere il ballottaggio, si trattò evidentemente di una boutade ironica, ma in occasioni più serie Mario Adinolfi mise in guardia tutti su un aspetto: i sondaggi stavano sottostimando il suo partito, che alle urne avrebbe segnato un notevole exploit. La cosa più notevole di tutte, al momento, è la precisione con la quale, con 7791 voti, Mario Adinolfi sia riuscito ad ottenere lo 0,6% delle preferenze. 06, come il prefisso di Roma. Magari nelle prossime occasioni l'elettorato terrà nel giusto conto questo grande attaccamento patriottico alla Città Eterna.

Crediti: Mario Adinolfi, web, http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it/