Mario Adinolfi: "DDL Cirinnà incostituzionale", polemiche su Facebook

Mario Adinolfi sulla Cirinnà
Ecrit par

Mario Adinolfi prosegue sul suo profilo Facebook la battaglia contro la legge Cirinnà, irritato dalle parole di Renzi che auspica l'approvazione della legge entro Aprile.

Matteo Renzi ha espresso, nel corso dell'iniziativa #MatteoRisponde (durante la quale è accaduto anche il curioso siparietto con l'utente che ha scritto "d'avanti"), il suo desiderio di vedere approvata la legge Cirinnà entro il mese di Aprile. L'esternazione del Presidente del Consiglio, evidentemente, deve aver rinfocolato in Mario Adinolfi (qui il test per scoprire quanto gli assomigliate) la voglia di contestare la legge, definita non conforme alla costituzione dalle pagine de La Croce. "Perché tutta quest'ansia di varare una legge incostituzionale?", si chiede Adinolfi su Facebook, evidentemente stressato dal doppio lavoro anti-aborto ed anti-diritti civili. Voi cosa ne pensate della nuova presa di posizione del leader del Popolo della Famiglia? Diteci la vostra, se vi va, menzionando il nostro account Twitter ufficiale @meltybuzz_it.

Crediti: http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it/