Mario Adinolfi vs Crozza: "Non ce l'ho con i gay"

"Non ho nulla contro i gay"
Ecrit par

Mario Adinolfi è stato preso da Maurizio Crozza come termine di paragone per l'odio nei confronti dei gay e ci è rimasto male.

Maurizio Crozza, nel corso del suo spettacolo a Padova, ha parlato del sindaco della città che lo ospitava, Massimo Bitonci, celebre per le sue crociate contro l'omosessualità, tra cui ricordiamo la recente dichiarazione con la quale preannunciava l'obiezione di coscienza sulle unioni civili omosessuali. Partendo proprio da questa presa di posizione, Maurizio Crozza ha affermato che Bitonci “ce l’ha così tanto con i gay che in confronto a lui Adinolfi è Ricky Martin.”. Mentre stanno infuriando le polemiche tra il comico ed il Sindaco, scendendo qualche decibel più in basso troviamo anche la risposta di Mario Adinolfi, reduce dal comizio di successo tenuto a Rimini. Il leader del Popolo della Famiglia ha risposto con pacatezza ed un pizzico di rammarico alle frasi di Crozza, dichiarando di non avercela affatto con i gay (se non odia gli omosessuali cosa odia? Aiutateci a risolvere questo fraintendimento con il nostro quiz satirico). La frase vi sorprende? Vi lasciamo con il post di Marione, sotto il quale potrete leggere una serie di commenti davvero spassosi.

Crediti: facebook